Miles Morales esiste nel mondo di Spider-Man: Homecoming?

0
1411
miles morales spider-man
miles morales spider-man
Miles Morales esiste nel mondo di Spider-Man: Homecoming
Si sono tenute da poco le anteprime stampa di Spider-Man: Homecoming, il cinecomic Marvel/Sony diretto da Jon Watts con Tom Holland. Noi di CineAvatar abbiamo preso parte alla proiezione del film, che uscirà nelle sale italiane il 6 luglio.
Si è a lungo vociferato sulla costruzione cinematografica dell’universo dell’Uomo Ragno. In particolare i fan si sono chiesti quali tra i molti comprimari delle avventure dell’arrampicamuri avremmo potuto vedere al cinema. È noto, infatti, che è stato possibile realizzare Homecoming grazie ad un accordo tra la Sony e i Marvel Studios.
Nel mondo dei fumetti, per decenni, alle serie classiche (con alle spalle anni di continuity) si sono affiancate le cosiddette “Ultimate”. Nel cosmo “Ultimate“, Peter Parker muore (più o meno) dopo lo scontro finale con Goblin. Qualche mese dopo la sua dipartita arriva in città un nuovo Spider-Man: Miles Morales. In seguito i due universi letterari hanno subito una collisione (letterale). Miles e Peter Parker, nei fumetti, vivono nello stesso mondo.
Grazie ad una scena di Spider-Man: Homecoming abbiamo la prova che Miles Morales esiste nell’Universo Cinematografico Marvel.
miles morales spider-man
Miles Morales nei panni di Spider-Man nella serie a fumetti Ultimate
In una sequenza, Spider-Man cerca di fermare il piano dei malviventi al servizio dell’Avvoltoio. Parker ferma e interroga un certo Aaron Davis, lo zio di Miles Morales. L’uomo, per giunta, fa cenno ad un nipote che vive in zona.
Ma non è tutto: sulla targa dell’auto vicina ad Aaron Davis possiamo leggere UCSM 01, ovvero Ultimate Comics Spider-Man 01. Nient’altro che il numero di esordio di Miles Morales.

miles morales spider-man

Che sia una coincidenza o un vero e proprio easter egg? Noi, ovviamente, propendiamo per la seconda!
Siete curiosi di vedere Spider-Man: Homecoming? Quanto lo attendete? Ditecelo nei commenti sui nostri canali social Facebook e Twitter.
A interpretare l’iconico Spidey, nato dalla mente di Stan Lee (testi) e Steve Ditko (disegni) nel 1962, è l’attore Tom Holland, già apparso nei panni dell’Uomo Ragno in Captain America: Civil War.
Spider-Man: Homecoming include nel cast anche Marisa Tomei (Zia May), Zendaya, Laura Harrier, Robert Downey Jr. (Iron Man), Jon Favreau (Happy Hogan), Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio), Michael Barbieri, Donald Glover, Logan Marshall-Green (Montana), Michael Chernus (Tinkerer), Martin StarrTony Revolori (Flash Thompson), Herman Schultz, Bookem Woodbine (Shockere Kenneth Choi (il preside della scuola).
A seguire la sinossi ufficiale:
Il giovane Peter Parker / Spider-Man (Tom Holland), reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May (Marisa Tomei), sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio (Michael Keaton), tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.