The Conjuring 3: i coniugi Warren torneranno al cinema nel 2020

0
613
the conjuring 3
I coniugi Warren torneranno in The Conjuring 3
Nonostante la critica non abbia apprezzato il The Nun di Corin Hardy (da noi arriverà il 20 settembre), il pubblico pagante americano ha tutt’altra opinione: in 5 giorni di programmazione ha incassato negli Stati Uniti oltre 136 milioni di dollari.
Il The Conjuring Universe di James Wan, Chad e Carey Hayes  oltre all’annunciato Annabelle 3 e lo spin-off su L’Uomo Storto – si arricchirà con il terzo capitolo della storyline originale.
Ed e Lorraine Warren (interpretati da Patrick Wilson e Vera Farmiga) torneranno in The Conjuring 3, secondo quanto dichiarato da Peter Safran, storico produttore del franchise.
Intervistato da Cinemablend in occasione del junket di The Nun, Safran ha confermato l’avvio della produzione per il 2019. Questo lascia ipotizzare che il film uscirà nei cinema non prima del 2020.
Ancora è presto per dire se James Wan tornerà alla regia o rimarrà nelle retrovie in veste di produttore. Un’altra cosa certa, invece, è che non il film non sarà incentrato su possessioni o case infestate, ma andrà a concentrarsi su uno dei casi più famosi dei coniugi Warren negli anni ’80.
IMDb rivela che potrebbe trattarsi del caso del lupo mannaro indemoniato. William Ramsey, fin da bambino, manifestava cambiamenti della personalità con attacchi di violenza. Il suo corpo assumeva le sembianze tipiche di un lupo, soprattutto sul viso e sulle mani che apparivano deformati.
Negli anni ’80 i coniugi Warren vollero conoscerlo per praticare su di lui un esorcismo: il lupo mannaro sparì per sempre e Ramsey torno a vivere in tranquillità.
Fonte: Cinemablend