Steve Rogers non indosserà più il costume di Captain America, parola di Joe Russo

Steve Rogers-low1

Steve Rogers (Chris Evans) in Captain America: Civil War

Come sicuramente ricorderete, nelle ultime sequenze di Captain America: Civil War, il recente cinecomic di casa Marvel diretto dai fratelli Joe e Anthony Russo, il protagonista Steve Rogers (interpretato da Chris Evans) smette di indossare il suo iconico costume a stelle e strisce.
Stando a quanto ipotizzato dallo stesso Joe Russo durante un’intervista per The Huffington Post, quella decisione potrebbe rappresentare, nelle prossime pellicole della major, una sua radicale presa di posizione:
“Credo che la scena in cui lui lascia cadere lo scudo rappresenti l’abbandono di quell’identità. Ammette con certezza che l’identità di Captain America era in conflitto con quella scelta molto personale che aveva deciso di fare.”
Al momento, l’unica cosa certa è che Chris Evans farà presto ritorno in Avengers: Infinity War e nel suo seguito (ancora senza un titolo), diretti entrambi dai fratelli Russo. Con molta probabilità, il personaggio di Steve Rogers continuerà a combattere senza rappresentare alcuna bandiera o sottostare agli ordini di nessuno.
Vi terremo aggiornati!

Potrebbero piacerti...

Shares