Alicia Vikander parla del film Bourne 5

1
38
Alicia Vikander in una scena di Ex-Machina © Universal Pictures
Alicia Vikander in una scena di Ex-Machina © Universal Pictures
Alicia Vikander in una scena di Ex-Machina © Universal Pictures
Alicia Vikander in una scena di Ex-Machina © Universal Pictures
È un periodo d’oro per l’attrice svedese Alicia Vikander. Dopo la doppia nomination ai Golden Globe e ai BAFTA, per la sua interpretazione in The Danish Girl e Ex-Machina, e la recente candidatura al premio Oscar® per il primo film citato, è oggi sotto i riflettori per la sua partecipazione a Bourne 5.
Abbiamo già parlato del rientro di Matt Damon nei panni del protagonista, ma il massimo riserbo ruota intorno alla trama e ai dettagli sui personaggi che animeranno la nuova avventura di Jason Bourne.
Ora è il turno della co-star, la giovane promessa del cinema mondiale che indosserà abiti comodi, adatti all’azione e alle scene che la coinvolgono. La Vikander ha, infatti, definito il suo ruolo “action-driven” ma ha anche aggiunto che sarà diverso da come ce lo si aspetta. Nulla di più. Ha invece rivelato che prima di Las Vegas, dove si trovano ora cast e troupe, la pellicola è stata girata in diversi stati Europei e a Washington DC.
In attesa di scoprire qualche nuovo tassello della storia, qui di seguito potete vedere l’intervista che ha rilasciato:

Fonte: Thewrap.com