Da Marvel a DC: Willem Dafoe entra nel cast di Justice League

justice-league

La Justice League al completo

Sono iniziate a Londra le riprese di Justice League, il cinecomic diretto da Zack Snyder appartenente al multiverso DC Comics. Una grande novità è arrivata direttamente dalla produzione: Willem Dafoe, iconico Goblin dell’era Raiminiana e nemico acerrimo dell’allora Spider-Man Tobey Maguire, è entrato a far parte del cast.
Visto nel controverso Pasolini di Abel Ferrara e in John Wick, Dafoe non è il primo attore a fare capolino da Marvel a DC: anche J.K. Simmons (Whiplash), ingaggiato per vestire i panni del commissario Gordon nel doppio episodio della Justice League, interpretò nello Spider-Man di Sam Raimi il direttore del Daily Bugle J. Jonah Jameson, duro osteggiatore dell’Uomo Ragno.
Il ruolo è ancora coperto dal segreto ma possiamo aspettarci grandi cose; all’epoca di Norman Osborn/Goblin, Dafoe ricevette critiche più che entusiastiche da tutta la stampa e non possiamo che sperare che la magia si ripeta.
goblin

Willem Dafoe e J.K.Simmons ai tempi di Spider-Man (2002)

Sceneggiati da Chris Terrio (Batman V Superman, Argo), i film vedranno nel cast sarà formato da Henry Cavill (Superman), Ben Affleck (Batman), Gal Gadot (Wonder Woman) e Jason Momoa (Aquaman), insieme a Ezra Miller (Flash) e Ray Fisher (Cyborg).
Il primo capitolo di Justice League arriverà nelle sale il 17 novembre 2017, mentre il secondo il 14 giugno 2019.
Fonte: THR

Potrebbero piacerti...

Shares