The Imitation Game vince il People’s Choice Awards al Festival di Toronto 2014

0
33
Benedict Cumberbatch, Keira Knightley e Matthew Goode nel film The Imitation Game

Da presidente di Giuria alla Mostra di Venezia a vincitore al Festival di Toronto: il compositore francese Alexandre Desplat trionfa nell’ultima edizione della rassegna canadese con il film premiato dal pubblico, The Imitation Game, in qualità di autore della colonna sonora. La pellicola in uscita il 20 novembre in Italia, riprende la biografia scritta da Andrew Hodges del matematico e crittografo Alan Turing, impersonato dall’ipnotico Benedict Cumberbatch, protagonista nel cast insieme a Keira Knightley, Matthew Goode e Mark Strong. Alla regia l’artista norvegese Morten Tyldum che bissa il trionfo del cinema scandinavo, dopo il Leone d’oro allo svedese Roy Andersson, confermandone il valore e l’espressione oltre frontiera.
Il cineasta infatti è noto nel suo Paese per l’enorme successo ottenuto al box-office nel 2011 con Headhunters, lungometraggio di maggior incasso di tutti tempi in Norvegia.
Ecco una foto che immortala Cumberbatch durante una scena del film:

Benedict Cumberbatch è Alan Turing nel film The Imitation Game
Benedict Cumberbatch è Alan Turing nel film The Imitation Game