Killers of the Flower Moon: Robert De Niro nel nuovo film di Martin Scorsese

0
1119
Robert De Niro e Martin Scorse in trattative per 'Killers of the Flower Moon', il nuovo film del regista
Killers of the Flower Moon
Robert De Niro è in trattative per Killers of the Flower Moon, il nuovo film di Martin Scorsese
Robert De NiroMartin Scorsese tornano a lavorare insieme dopo The Irishman. I due sono pronti a rituffarsi nel nuovo progetto Killers of the Flower Moon, prodotto da Imperative Entertainment e Paramount Pictures. Nel cast, già confermato, c’è Leonardo Di Caprio.
Adattamento del libro di David GrannKillers of the Flower Moon racconta la vera storia cruenta dei multipli omicidi dei membri della tribù indiana Osage in Oklahoma negli anni ’20. Queste uccisioni vennero perpetuate in seguito alla scoperta del petrolio nelle loro terre e alla rivendicazione del bene. La voce arrivò al neo nato FBI, chiamato a investigare sugli omicidi e la corruzione derivante dal’impero del petrolio e dei politici.
Il soggetto, scritto da Eric Roth, dovrebbe essere approvato a breve e le riprese potrebbero partire a metà del 2020. Nel 2017 si discuteva del cast: De Niro Di Caprio erano il sogno di Scorsese, che ora, pare, si stia avverando. Lo scorso weekend il regista ha inoltre incontrato il Capo della Nazione Osage, Geoffrey Standing Bear, per capire come possano collaborare per la realizzazione del film, e ha dichiarato che eventualmente De Niro interpreterebbe il serial killer William Hale.
Killers of the Flower Moon sarà girato a Osage County in Oklahoma e l’idea è quella di mantenere il linguaggio, i mestieri e altre peculiarità della comunità.
Prima di ritrovarsi sul set di The Irishman, De Niro e Scorsese hanno collaborato in passato per Mean StreetsToro ScatenatoQuei Bravi RagazziTaxi Driver e Casinò.
Fonte: Deadline