Piccole Donne: la prima foto con Emma Watson, Timothée Chalamet e Saoirse Ronan

piccole donne

I protagonisti di Piccole Donne

In questi giorni Greta Gerwig è impegnata nelle riprese della nuova trasposizione di “Piccole Donne“, il celebre romanzo scritto da Louisa May Alcott e pubblicato in due parti nel 1868 e 1869.
Il progetto ambizioso di riportare al cinema il classico dell’infanzia è sostenuto da un cast di primo livello, la cosiddetta “new generation” di giovani attori, da Emma Watson Timothée Chalamet (Chiamami Col Tuo Nome) e Saoirse Ronan (Brooklyn, Lady Bird).
È stata proprio Emma Watson a pubblicare sul suo profilo una polaroid di gruppo con tutto il cast.
Nella didascalia compare una frase di Jo, la secondogenita della famiglia March e vera protagonista del romanzo, che dice:
“Non potrei mai amare nessuno, quanto amo le mie sorelle”

Il romanzo narra la storia delle quattro sorelle March. Meg (la più grande interpretata dalla Watson), Jo (la più ribelle e coraggiosa con il volto della Ronan), Beth (interpretata da Eliza Scanlen, vista nella miniserie “Sharp Objects”) e Amy (la più piccola delle sorelle March impersonata da Florence Pugh).
Il loro padre Robert è un sacerdote partito per il fronte durante la Guerra di secessione, lasciandole a casa assieme alla madre Margaret (Marmee) Curtis March (Laura Dern). La vita delle ragazze scorre con le vicissitudini tipiche della loro età, imparando dai propri errori e crescendo giorno dopo giorno.
Nel cast troviamo Chris Cooper e Meryl Streep che interpreta zia March, prozia delle protagoniste e vecchia zitella che non perde occasione per rimproverare la signora March sull’educazione delle ragazze.
Questa versione il dodicesimo adattamento fra sceneggiati televisivi e film muti. Tra le versioni più famose troviamo quella del 1933 con Katharine Hepburn, quella del 1949 con Elizabeth Taylor e quella del 1994 con le star dell’allora generazione X Winona Ryder, Christian Bale e Kirsten Dunst.
Scritto da Greta Gerwig e prodotto da Columbia, Piccole Donne arriverà nei cinema il 25 dicembre 2019.

Potrebbero piacerti...

Shares