Motel: Robert De Niro e John Cusack nel thriller noir di David Grovic dal 26 febbraio al cinema

0
1090

motel

Il 26 febbraio Barter Entertainment distribuirà nelle sale cinematografiche italiane il primo film alla regia di David Grovic, Motel (The Bag Man), il thriller dalle sfumature noir che segna il ritorno sul grande schermo del mitico Robert De Niro, in un ruolo iconico e inteso, e di John Cusack, reduce dall’esperienza nell’ultima fatica di David Cronenberg Maps to the Stars. La pellicola segue le vicende di Jack (John Cusack), un uomo duro e sfortunato ma dal carattere sensibile, che viene ingaggiato da un leggendario boss della malavita di nome Dragna (Robert De Niro) per portare a termine un operazione semplice ma alquanto inusuale.
La storia ruota intorno all’attesa di Dragna, che ha convocato Jack e un manipolo di loschi individui in un luogo remoto, un angusto motel, per motivi sconosciuti. Durante quella stessa notte, Jack si imbatterà in Rivka (Rebecca Da Costa), una bellissima donna la cui vita si intreccerà in maniera insospettabile alla sua, ma l’arrivo improvviso di Dragna provocherà delle conseguenze inaspettate ed estreme per tutti.
Diretto dall’esordiente David Grovic e scritto dallo stesso regista insieme a Paul Conway, Motel si rifà alle regole del thriller attraverso una sceneggiatura costellata di citazioni cult e riferimenti al cinema del passato, riportando in auge uno dei luoghi simbolo dell’America anni ’90, il Motel, reso indimenticabile dal maestro del brivido Alfred Hitchcock nel suo capolavoro Psycho.
Vi mostriamo qui sotto il poster italiano del film:

 70x100_Motel_locandina_prossimemente-1