Josh Trank abbandona la regia del secondo spin-off di Star Wars!

1
334
Death-Star-Return-of-the-Jedi_612x380
L’assenza di Josh Trank al mega evento della Star Wars Celebration aveva gettato non pochi dubbi sullo sviluppo del secondo spin-off di Star Wars. Disney dichiarò che il forfait del regista era dovuto principalmente a ‘motivi di salute’ ma il fatto che ci fosse qualcosa di strano dietro al progetto non era una pura utopia.
A confermare l’ipotesi di una mancanza forzata di Trank è stato il sito americano The Hollywood Reporter che oggi ha rivelato il motivo secondo il quale la Disney avrebbe detto al regista di non partecipare alla conferenza della Star Wars Anthology. La ragione principale sarebbe legata ad un rapporto di fiducia precario e traballante con lo sceneggiatore e produttore Simon Kinberg, con cui Trank ha avuto modo di lavorare nel reboot di Fantastic 4-I Fantastici 4 e per il quale Kinberg ha modificato in maniera significativa lo script.
Dunque non c’è chiarezza totale sull’addio di Trank a Star Wars, anche se le dichiarazioni rilasciate dal regista a Entertainment Weekly contribuiscono a far luce su quanto accaduto:
“Dopo un anno ad aver avuto l’incredibile onore di sviluppare il film con le persone fantastiche e piene di talento della LucasFilm, ho preso la decisione personale di intraprendere un’altra strada. Ho riflettuto tanto su questa scelta, e sento dal profondo del mio cuore che voglio dedicarmi ad altre opportunità creative originali. Detto ció, l’Universo di Star Wars è sempre stato uno delle mie influenze più importanti, e sono davvero felice di poter assistere al suo futuro insieme ai milioni di fan della saga. Voglio ringraziare i miei amici Kathleen Kennedy, Kiri Hart, Simon Kinberg e tutti quanti alla Lucasfilm e alla Disney per la straordinaria opportunità che mi hanno concesso. Che la Forza sia con tutti voi.”
Pronta la risposta della LucasFilm per voce del capo sviluppo Kiri Hart:
“È stato un vero privilegio collaborare con Josh. Siamo grati per l’energia e la passione verso Star Wars che ha trasmesso nel progetto, e gli auguriamo il meglio”. 
Lo spin-off resta comunque in fase di sviluppo: LucasFilm sceglierà a breve un nuovo regista a cui affidare il progetto del film che approderà sul grande schermo a dicembre 2018.
Vi terremo aggiornati!