IT: nuove foto dal set canadese del film di Andy Muschietti

0
2836
Andy Muschietti in sella a "Silver" la bicicletta di Bill
pennywise-ew-cut1
IT di Andres Muschietti
Mentre proseguono le riprese dell’adattamento cinematografico di IT, capolavoro del genio dell’horror Stephen King diretto in questa nuova versione da Andy Muschietti. Direttamente dal set canadese, ecco approdare in rete le nuove immagini con  Bill Skarsgårdnel ruolo di Pennywise il clown.
La più interessante è la casa al n. 29 Neibolt Street, costruita appositamente per il film. E’ una casa diroccata vicino allo scalo ferroviario, via vai di vagabondi che la utilizzano per sostarci dopo essere scesi dai treni, in questo luogo per 3 volte i “perdenti” trovano IT in diverse manifestazioni: la prima volta Eddie Kasprack incontra quello che pensa essere un vagabondo mentre in realtà è IT, colui che ha assunto le sembianze di un lebbroso mostruoso. La seconda volta Bill e Ritchie vanno nella casa per indagare su quello riferito da Eddie e vengono attaccanti sempre da lui, questa volta dalle sembianze di un lupo mannaro. La terza tutto il gruppo entra nella casa per uccidere IT, ferendolo gravemente prima che scompaia nelle fogne, costringendo così i bambini a seguirlo per sconfiggerlo.
Godetevi le immagini:
IT è una creatura di natura divina, immortale e con capacità di lettura dell’inconscio di chiuque, abilità che gli permette di assumere qualsiasi forma per avvicinare le sue piccole vittime. Nella miniserie tv del 1990 il personaggio non è stato approfondito come nel romanzo, (se non per quanto riguarda la sua profonda simbiosi con la città di Derry e un legame che influisce inconsapevolmente le persone che vi risiedono), motivo per il quale speriamo che il film di Muschietti si avvicini più al libro e alla sua atmosfera.
IT  sarà diviso in 2 parti come la miniserie, la prima, ambientata nel 1989 arriverà nelle sale il 18 settembre 2017, nel cast troviamo da Jaeden Lieberher, Finn Wolfhard, Jack Dylan Grazer,Wyatt Oleff, Chosen Jacobs e Jeremy Ray Taylor.