Captain America: Civil War, Daniel Brühl rivela nuovi dettagli sul Barone Zemo!

0
2284

image

Sono mesi che Marvel stuzzica la curiosità dei fan più agguerriti con molteplici notizie sul nuovo (e sembrerebbe ultimo) capitolo dedicato al primo vendicatore, Captain America: Civil War.
Una delle prime indiscrezioni riguardava il villain, lo scienziato nazista con la maschera viola chiamato Barone Zemo che nel fumetto dava più volte filo da torcere al capitano e al gruppo dei Vendicatori.
Ebbene, l’attore tedesco Daniel Brühl (Bastardi Senza Gloria, Rush), che interpreta nel film il temibile personaggio, nel corso di un’intervista rilasciata a Business Insider ha rivelato alcuni dettagli molto interessanti, primo fra tutti quello che vedrà il suo alter-ego non indossare la maschera viola, tratto identificativo per i lettori Marvel:
«È vero, il Barone non indosserà la maschera, ma ne rimarrete sorpresi. È diverso da quello che immaginate. Non è particolarmente legato al personaggio dei fumetti ed è questo che mi piace della Marvel. Alcuni personaggi e le cose che raccontano fanno riferimento a eventi contemporanei, ed infatti il mio personaggio ha un background diverso rispetto a quello che tutti pensano».
Sembra non avere molto senso, poiché i veri cultori sanno bene che il Barone non può togliersi la maschera in seguito all’incidente subìto con un potente adesivo-X. E dunque come faranno gli autori a discostarsi dal personaggio cartaceo senza attirare le perplessità degli amanti dei fumetti? Staremo a vedere
Attendete con impazienza il 4 maggio 2016 (il 6 maggio 2016 negli Stati Uniti) e tutte le domande avranno finalmente una risposta.