Bohemian Rhapsody: Bryan Singer sarà accreditato come unico regista

bryan singer

Rami Malek è Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody

Indiewire ha rivelato che 20th Century Fox accrediterà Bryan Singer come unico regista di Bohemian Rhapsody, nonostante il licenziamento dello scorso dicembre.
Durante la produzione i rapporti tra la Fox e il regista si sono raffreddati e dopo la pausa del Ringraziamento Synger ha deciso di non presentarsi sul set. Immediata è stata la scelta dello studio di rescindere il contratto con il regista e ingaggiare come sostituto Dexter Fletcher.
Proprio nelle scorse settimane Fletcher ha raccontato la sua esperienza:
Ritengo che il film abbia i suoi meriti ed è quello che conta rispetto a chi verrà accreditato come regista dalla DGA. E’ stato un onore parteciparvi e aiutare a portare a termine quello che considero un grande film.
Dato il lavoro svolto e l’impegno dimostrato sul set, resta da capire in che modo e come verrà accreditato Dexter Fletcher nel film secondo il regolamento della Directors Guild of America.
bohemian rhapsody

Rami Malek è Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody

Il lungometraggio è prodotto dalla GK Films di Graham King per 20th Century Fox e New RegencyJustin Haythe ha curato la sceneggiatura insieme a King, Jim Beach e Singer.
Rami Malek, Joe Mazzello, Ben Hardy e Gwilym Lee vestono rispettivamente i panni di Freddie Mercury (frontman), John Deacon (bassista), Roger Taylor (batterista) e Brian May (chitarrista).
Bohemian Rhapsody uscirà negli Stati Uniti il 2 novembre 2018.

Potrebbero piacerti...

Shares