Il regista di Cowboy Bebop dirigerà il corto Blade Runner: Black Out 2022

0
316
Blade Runner Black Out 2022
Blade Runner Black Out 2022
Blade Runner Black Out 2022
Che Blade Runner 2049 fosse più di un semplice sequel per la Sony, si era capito già dalle prime immagini promozionali. Con l’avvicinarsi dell’uscita ufficiale si inizia ad intuire sempre di più il progetto della produzione attorno al mondo inventato da Phillip K. Dick.
Stiamo parlando di un’opera multimediale, come fecero i/le Wachowski per Matrix, che comporta uno sviluppo narrativo espanso su varie forme narrative.
Abbiamo da poco potuto ammirare il cortometraggio 2036: Nexus Down incentrato sul personaggio di Wallace interpretato da Jared Leto.
È notizia recente che Shinichiro Watanabe, regista di Cowboy Bebop e Samurai Champloo, dirigerà il tie-in animato Blade Runner: Black Out 2022. 
Il corto sarà ambientato nell’anno 2022 e si inserirà tra la timeline del Blade Runner originale (ambientato nel 2019) e quella del sequel.
Al momento il corto non è disponibile ma Sony Pictures Japan ha pubblicato in rete un dietro le quinte che ci permette di dare uno sguardo ad alcuni artwork.
Potete ammirare le prime immagini di Blade Runner: Black Out 2022 qui di seguito:

Basato su un’idea di partenza di Ridley Scott e Hampton Fancher (scrittore della pellicola originale), Blade Runner 2049 è sceneggiato dallo stesso Fancher in coppia con Michael Green e vede coinvolti Frank Giustra e Tim Gamble, AD della Thunderbird Films, come produttori esecutivi.
Il regista Denis Villeneuve torna nuovamente a collaborare con l’acclamato direttore della fotografia Roger Deakins (Sicario007 Skyfall), tredici volte nominato all’Oscar.
Il film vede nel cast Harrison Ford (Agente Rick Deckard), Ryan Gosling (Agente K), Robin Wright (Tenente Joshi), Ana de Armas (Joi), Sylvia Hoeks (Luv), Carla Juri, Dave Bautista (Sapper), Barkhad Abdi, Hiam Abbass, Lennie JamesDavid Dastmalchian Jared Leto (Neander Wallace).
A seguire la sinossi ufficiale:
Trent’anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l’Agente K della Polizia di Los Angeles (Ryan Gosling) scopre un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard (Harrison Ford), un ex-blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni.
Fonte: Cartoonbrew