Baby Driver: per Ansel Elgort il sequel si farà

Ansel Elgort ed Egar Wright sul set di Baby Driver

In realtà la possibilità di rivedere Baby sfrecciare di nuovo sulle sue auto nel sequel di Baby Driver era una pulce nell’orecchio lanciata dal suo stesso regista Edgar Wright già un anno fa sul suo account Twitter.
Quello che ci mancava era solo una conferma giuntaci alla fine dallo stesso interprete di Baby: Ansel Elgort. Intervistato da Josh Horowitz per MTV l’attore che presto ritroveremo sugli schermi ne Il Cardellino ha rivelato non solo che Wright ha già sviluppato uno script del sequel, ma che l’ha perfino visto con i suoi occhi!
Sì, ho visto lo script. Non so quando lo faremo, ma penso proprio che lo faremo, faremo Baby Driver 2. Anche se avrà un titolo diverso, in realtà!

 

Ovviamente quello di Baby Driver 2 sarà un progetto a lungo termine dato che Edgar Wright è ora impegnato a Londra con le riprese del suo nuovo film Last Night in Soho.
Uscito nel 2017, Baby Driver ha incassato 226.9 milioni di dollari in tutto il mondo (costandone 34 milioni) e ha ottenuto recensioni molto positive (QUI potete leggere la nostra) insieme a tre nomination all’Oscar (miglior montaggio, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro).

Potrebbero piacerti...

Shares