Animali Fantastici e Dove Trovarli, terminate le riprese

gli-animali-fantastici-dove-trovarli-immagini-1

Si sono ufficialmente concluse le riprese di Animali Fantastici e Dove Trovarli, atteso prequel della saga di Harry Potter diretto da David Yates e in uscita nelle sale italiane il 17 novembre 2016 (il 18 novembre in quelle americane).
A confermarlo è stato il premio Oscar Eddie Redmayne, protagonista del film nel ruolo di Newt Scamander, che, intervistato da TNT sul red carpet degli Screen Actors Guild Awards, ha rivelato che la produzione è terminata lo scorso 29 gennaio, dopo quasi cinque mesi di riprese. Il lavoro sul set era iniziato il 17 agosto.
Come spesso accade per i blockbuster, è probabile che gli attori vengano convocati dalla produzione per una nuova sessione di riprese.
Nell’attesa di ulteriori aggiornamenti, vi mostriamo la video intervista di Redmayne rilasciata a TNT:
Ispirata al magico mondo ideato da J. K. Rowling, la pellicola vede nel cast Eddie Redmayne (Scamander), Katherine Waterston (Tina), Dan Fogler (Jacob), Ezra Miller (Credence), Alison Sudol (Queenie, sorella di Tina), Colin Farrell (Percival Graves), Jenn Murray (Chastity), Samantha Morton (Mary Lou), Faith Wood-Blagrove (Modesty), Jon Voight (Henry Shaw) e Ron Perlman (Gnarlack).
A seguire la sinossi ufficiale:
Animali Fantastici e dove trovarli” è un’avventura tutta nuova che ci riporta nel fantastico mondo creato da J.K. Rowling. Il premio Oscar® Eddie Redmayne (“La teoria del tutto”) è l’interprete principale, nel ruolo del “magizoologo” di questo mondo fantastico, Newt Scamander, con la regia di David Yates, regista degli ultimi quattro film della saga campione d’incassi di “Harry Potter”.
“Animali Fantastici e dove trovarli” inizia nel 1926 con Newt Scamander che ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse per un No-Maj (termine americano per Babbano) di nome Jacob, una valigetta lasciata nel posto sbagliato, e per la fuga di alcuni degli Animali Fantastici di Newt, che potrebbero causare molti problemi sia nel mondo magico che in quello babbano.
Il film vede il debutto alla sceneggiatura di J.K. Rowling, i cui amati libri di Harry Potter sono stati adattati per diventare la saga di maggiore incasso di tutti i tempi. La sua sceneggiatura le è stata ispirata dal libro di testo in uso a Hogwarts, Fantastic Beasts and Where to Find Them, scritto dal suo personaggio, Newt Scamander.

Potrebbero piacerti...

Shares