Colin Trevorrow girerà in pellicola Star Wars: Episodio IX

0
254
I registi Quentin Tarantino e Christopher Nolan, grandi fautori del cinema in pellicola
I registi Quentin Tarantino e Christopher Nolan, grandi fautori del cinema in pellicola
Mentre a Hollywood è in corso un vero e proprio dibattito fra i puristi della pellicola come Quentin Tarantino e fra i cultori del progresso del digitale (come Roger Deakins), il regista di Star Wars: Episodio IX Colin Trevorrow è intervenuto, insieme ai colleghi Christopher Nolan e Rachel Morrison, al panel in programma al Sundance Film Festival dal titolo Power of Story: the Art of Film, dichiarando l’intenzione di voler usufruire della pellicola per girare l’ultimo capitolo della saga fantascientifica più amata di tutti i tempi:
Le uniche situazioni in cui non riesco a girare in digitale sono quando si tratta di un film ambientato nel passato. C’è qualcosa nel mio cervello che mi fa dire: “Beh, non c’erano le videocamere all’epoca.” La pellicola tende a ricordarci le nostre memorie, la nostra infanzia, il modo in cui vedevamo i film.
Ho girato Jurassic World in pellicola perchè non poteva sembrare che ci fossero due computer a combattere tra l’oro, continuavamo a ripetercelo. E dirigere Episodio IX mi riporta al problema di girare in digitale un film d’epoca: non riuscirei mai a girare Star Wars con qualcosa che non sia la pellicola, d’altronde è ambientato “tanto tempo fa…”
Così come per Episodio VIII, diretto da Rian Johnson, anche questo capitolo si avvarrà della purezza della pellicola, non come Il Risveglio Della Forza e il prossimo Rogue One: A Star Wars Story che sono stati girati interamente in digitale.
Colin Trevorrow avrebbe inoltre chiesto alla Disney di poter girare alcune scene nello spazio, chissà se avverrà veramente?
Vi terremo aggiornati