IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 4 aprile

0
161
film in uscita 4 aprile 2024
Da Zamora a Tatami e Il mio amico Robot, scopriamo insieme tutte le trame e i trailer dei film in uscita al cinema il 4 aprile 2024!

Anche questa settimana torna puntuale Il Bello, il Brutto, il Cattivo, la nostra rubrica dedicata alle novità in sala, per scoprire insieme le trame e i trailer dei film in arrivo su grande schermo il giovedì. Ecco i sette nuovi titoli in uscita al cinema il 4 aprile 2024.

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 4 APRILE 2024

MONKEY MAN
Di Dev Patel con With Dev Patel, Sharlto Copley, Pitobash, Vipin Sharma
(thriller d’azione)

Sinossi: ispirato alla leggenda di Hanuman, simbolo di forza e coraggio, Monkey Man vede Dev Patel nei panni di Kid, un giovane anonimo che si guadagna da vivere in un fight club clandestino dove, notte dopo notte, indossando una maschera da gorilla, viene picchiato a sangue da lottatori più famosi in cambio di denaro.

Dopo anni di rabbia repressa, Kid scopre un modo per infiltrarsi nell’enclave della sinistra élite della città. Mentre il suo trauma infantile ribolle, le sue mani misteriosamente sfregiate scatenano una esplosiva ondata di vendetta per regolare i conti con gli uomini che gli hanno tolto tutto.

OMEN – L’ORIGINE DEL PRESAGIO
di Arkasha Stevenson con Bill Nighy, Ralph Ineson, Nell Tiger Free, Sonia Braga
(horror)

Sinossi: quando una giovane donna americana viene mandata a Roma per iniziare una vita al servizio della chiesa, incontra un’oscurità che la porta a mettere in discussione la sua stessa fede e a scoprire una terrificante cospirazione che spera di far nascere l’incarnazione del male.

ZAMORA
Di Neri Marcoré con Alberto Paradossi, Neri Marcorè, Marta Gastini, Anna Ferraioli Ravel
(commedia)

Sinossi: il trentenne Walter Vismara ama condurre una vita ordinata e senza sorprese: ragioniere nell’animo prima ancora che di professione, lavora come contabile in una fabbrichetta di Vigevano.
Da un giorno all’altro la fabbrica chiude e il Vismara si ritrova suo malgrado catapultato in un’azienda avveniristica della vitale e operosa Milano, al servizio di un imprenditore moderno e brillante, il cavalier Tosetto. Andrebbe tutto bene se non fosse che costui ha il pallino del folber (il football, secondo un neologismo di Gianni Brera) e obbliga tutti i suoi dipendenti a sfide settimanali scapoli contro ammogliati. Walter, che considera il calcio uno sport demenziale, si dichiara portiere solo perché è l’unico ruolo che conosce…

TATAMI
Di Zahra Amir Ebrahimi, Guy Nattiv con Arienne Mandi, Zahra Amir Ebrahimi, Jaime Ray Newman, Nadine Marshall
(thriller)

Sinossi: durante i campionati mondiali di judo, la judoka iraniana Leila (Arienne Mandi) e la sua allenatrice Maryam (Zar Amir) ricevono un ultimatum da parte della Repubblica islamica che intima a Leila di fingere un infortunio e perdere la gara, pena l’essere bollata come traditrice dello Stato. Vedendo minacciata la propria libertà e quella della sua famiglia, Leila si trova ad affrontare una scelta impossibile.

IL MIO AMICO ROBOT
Di Pablo Berger
(animazione)

Sinossi: DOG vive a Manhattan e, stanco di stare sempre solo, si costruisce un robot. Sulle note degli Earth, Wind and Fire e della travolgente musica newyorkese degli anni Ottanta, la loro amicizia sboccia e si fa sempre più profonda. Finché una sera d’estate DOG si trova costretto ad abbandonare ROBOT sulla spiaggia. Riusciranno i due amici a ritrovarsi?

AUTOBIOGRAPHY – IL RAGAZZO E IL GENERALE
Di Makbul Mubarak con Kevin Ardillova, Arswendy Bening Swara, Haru Sandra, Rukman Rosadi
(dramma)

Sinossi: con il padre in carcere e il fratello all’estero per lavoro, il giovane Rakib è rimasto l’unico custode di una dimora disabitata appartenente a Purna, ex generale in pensione, presso la cui famiglia il clan di Rakib è al servizio da secoli in una città dell’Indonesia rurale. Quando Purna torna a casa e inizia la campagna per essere eletto sindaco, Rakib si lega all’uomo, diventato per lui mentore e figura paterna, e trova la propria vocazione facendogli da assistente, nel lavoro e nella vita. Quando un giorno un manifesto elettorale di Purna viene trovato vandalizzato, Rakib non esita a rintracciare il colpevole, dando così inizio a un’escalation che lo porterà a dover fare delle scelte difficili…

LA SECONDA VITA
Di Vito Palmieri con Marianna Fontana, Giovanni Anzaldo, Lorenzo Gioielli, Nicola Rignanese
(dramma)

Sinossi: poco più che trentenne, Anna ha già pagato per il reato che ha compiuto poco più che adolescente, ma il giudizio vive al di là della sentenza, sia nei suoi occhi, sia in quelli della gente

Articolo anche su MaSeDomani.com

n.d.r. un clic sui link in azzurro per leggere gli approfondimenti sui film in uscita al cinema il 4 aprile 2024