IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 31 agosto

0
490
film in uscita 31 agosto

Anche questa settimana torna puntuale Il Bello, il Brutto, il Cattivo, la nostra rubrica dedicata alle novità in sala, per scoprire insieme tutte le trame e i trailer dei film in uscita su grande schermo il giovedì. Salvo modifiche dell’ultim’ora, ci sono quindi nuovi titoli in uscita al cinema il 31 agosto 2023: eccoli!

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 31 AGOSTO 2023

THE EQUALIZER 3 – SENZA TREGUA (in sala dal 30 agosto)
Di Antoine Fuqua con Denzel Washington, Dakota Fanning, David Denman, Gaia Scodellaro, Remo Giron
(thriller)

Sinossi: da quando ha abbandonato la sua vita di assassino governativo, Robert McCall (Denzel Washington) ha lottato per rimediare alle orribili azioni compiute in passato e trova una strana consolazione nel perseguire la giustizia in favore degli oppressi. Sentendosi inaspettatamente a casa nel Sud Italia, scopre che i suoi nuovi amici sono sotto il controllo dei boss della criminalità locale. Quando gli eventi precipitano, McCall sa cosa dovrà fare: difendere i suoi amici e sfidare la mafia.

TARTARUGHE NINJA: CAOS MUTANTE (in sala dal 30 agosto)
Di Jeff Rowe, Kyler Spears
(animazione)

Sinossi: i cattivi sono entrati in azione, la città ha bisogno di eroi. Leo, Raph, Mikey e Donnie sono pronti a tutto per difendere i loro cari e… diventare fichissimi.

JEANNE DU BARRY – LA FAVORITA DEL RE (in sala dal 30 agosto)
Di Maïwenn con Johnny Depp, Maïwenn, Melvil Poupaud, Pierre Richard, Pascal Greggory
(storico)

Sinossi: la vita, l’ascesa e la caduta di Jeanne, donna di umili origini che riuscì grazie al suo fascino ad entrare a corte e a conquistare il cuore di Re Luigi XV.

UNA COMMEDIA PERICOLOSA (in sala dal 30 agosto)
Di Alessandro Pondi con Enrico Brignano, Gabriella Pession, Paola Minaccioni e con la partecipazione di Fortunato Cerlino
(commedia)

Sinossi: da quando a sette anni vide per la prima volta un film di James Bond, Maurilio Fattardi sogna di diventare un agente segreto. Oggi è responsabile della sicurezza di un centro commerciale e si fa chiamare Agente Mao. Vive da solo in un appartamento a Roma e dalla sua finestra sul cortile spia i condomini, di cui sa tutto! Proprio nell’appartamento di fronte si trasferisce una donna molto attraente: è Rita, una hostess di linea un po’ malinconica. Una sera Maurilio assiste ad una furiosa litigata tra lei e uno sconosciuto. Le ombre che intravede suggeriscono che l’uomo le sta mettendo le mani al collo.

Questo è omicidio! Ma quando Maurilio arriva nell’appartamento di Rita in compagnia della polizia il cadavere non si trova. Per giunta, sulla porta appare Rita che li guarda allibita. Maurilio sembra l’unico a credere a ciò che ha visto e inizia un’indagine privata e rocambolesca, coinvolgendo la bella vicina di casa. La verità non è mai quel che sembra e ognuno cerca di nascondere i propri segreti. Indizio dopo indizio, nonostante tutto sembri giocare contro di loro, i due riusciranno a ricostruire una serie di segreti e a scoprire la verità, quella vera però. E non solo.

L’ORDINE DEL TEMPO (in sala dal 31 agosto)
Di Liliana Cavani con Alessandro Gassmann, Claudia Gerini, Edoardo Leo, Ksenia Rappoport Richard Sammel, Valentina Cervi, Fabrizio Rongione, Francesca Inaudi Angeliqa Devi, Mariana Tamayo, Alida Baldari Calabria e con la partecipazione di Angela Molina
(dramma)

Sinossi: e se scoprissimo che il mondo potrebbe finire nel giro di poche ore? È quello che accade una sera a un gruppo di amici di vecchia data che, come ogni anno, si ritrova in una villa sul mare per festeggiare un compleanno. Da quel momento, il tempo che li separa dalla possibile fine del mondo sembrerà scorrere diversamente, veloce ed eterno, durante una notte d’estate che cambierà le loro vite.

MANODOPERA (in sala dal 31 agosto)
Di Alain Ughetto
(animazione)

Sinossi: Piemonte, inizi del ‘900. La speranza di una vita migliore spinge Luigi Ughetto e sua moglie Cesira a varcare le Alpi e a trasferirsi con tutta la famiglia in Francia. Il regista Alain Ughetto ripercorre la sua storia familiare in un dialogo immaginario con la nonna.

IL SAPORE DELLA FELICITÀ (in sala dal 31 agosto)
Di Slony Sow con Gérard Depardieu, Kyozo Nagatsuka, Pierre Richard, Rod Paradot, Sandrine Bonnaire Eriko Takeda, Akira Emoto, Bastien Bouillon
(commedia drammatica)

Sinossi:  dopo aver sfiorato la morte, Gabriel Carvin, lo chef migliore di Francia, si lancia alla ricerca del sapore massimo che ha confuso la sua vita dal momento in cui fu battuto, da giovane, da una scodella di noodles di un cuoco giapponese.

THE STORE (in sala dal 31 agosto)
Di Ami-Ro Sköld con Isabelle Grill, Fredrik Evers, Linda Faith
(dramma)

Sinossi: fuori da un discount, un gruppo di senzatetto ha fondato un accampamento di tende e baracche. Vivono recuperando scarti alimentari dai cassonetti del discount scontrandosi quotidianamente con la resistenza aggressiva dei suoi commessi. Nel frattempo le nuove e stringenti condizioni di lavoro imposte dai vertici della catena incrinano le relazioni umane tra i dipendenti del negozio.

BUGIARDO SERIALE (in sala dal 31 agosto)
Di Olivier Baroux con Tarek Boudali, Artus e Pauline Clément
(commedia)

Sinossi: Jérôme è un bugiardo compulsivo. La sua famiglia e gli amici non sopportano più le sue bugie e fanno di tutto per fargli cambiare atteggiamento. Non ascoltando le loro parole, Jérôme continua a mentire fino al giorno in cui una maledizione divina lo colpisce: tutte le sue bugie prendono vita. Inizia così un vero e proprio incubo.

NINA DEI LUPI (in sala dal 31 agosto)
Di Antonio Pisu con Sergio Rubini, Sara Ciocca, Sandra Ceccarelli, Cesare Bocci, Davide Silvestri
(fantasy)

Sinossi: a causa di una serie di tempeste solari, qualsiasi apparecchiatura elettronica non è più utilizzabile. Questi avvenimenti, molto prolungati nel tempo, creano un effetto domino su di un’impreparata società. Le persone smettono di poter utilizzare cellulari, automobili, mezzi pubblici e non hanno più accesso ai loro conti correnti. I supermercati si svuotano, gli ospedali si affollano e i medicinali scarseggiano. Il mondo velocemente precipita nel caos, la civiltà si sgretola, ma la razza umana sopravvive. Ciò che rimane è violenza e pericolo.

AMLETO È MIO FRATELLO (in sala dal 31 agosto)
Di Francesco Giuffrè con Claudia Gerini, Paolo Vaselli, Andrea De Dominicis
(commedia)

Sinossi: Paolo, Paolone, Andrea e Carlo sono quattro attori diversamente abili che una notte decidono di partire a bordo di un pulmino, facendo salire non poca preoccupazione nei loro genitori, nel teatro in cui lavorano e nelle forze dell’ordine.

DUE FRATELLI (in sala dal 31 agosto)
Di Lénor Serraille con Annabelle Lengronne,Stéphane Bak, Ahmed Sylla
(dramma)

Sinossi: alla fine degli anni ’80, Rose arriva a Parigi dalla Costa d’Avorio, portando con sé i due figli piccoli, Jean e Ernest. La vita non è facile per una madre single nella banlieue, ma Rose non rinuncia alla sua indipendenza e al desiderio di libertà, anche a costo di lasciare spesso i figli da soli: i due fratelli crescendo prenderanno strade diverse, affrontando ciascuno a modo proprio le difficoltà dell’integrazione e il rapporto sempre più complesso con la madre.

CONVERSAZIONI CON ALTRE DONNE (in sala dal 31 agosto)
Di Filippo Conz con Valentina Lodovini, Francesco Scianna
(sentimentale)

Sinossi: due anime gemelle si rincontrano dopo nove anni ad una festa di matrimonio a Tropea. Nonostante siano entrambi impegnati in una relazione si lanciano con cinica spensieratezza in una scappatella segreta che diventa presto un disperato tentativo di recuperare il tempo perduto. Un film dai dialoghi serrati e scoppiettanti che con l’adattamento italiano trova un più ampio ventaglio di emozioni – passione, ironia ed una punta di malinconia – tipico di quella commedia all’italiana apprezzata in tutto il mondo.

RITRATTO DI FAMIGLIA (in sala dal 31 agosto)
Di Roschdy Zem con Sami Bouajila, Roschdy Zem, Maïwenn
(dramma)

Sinossi: Moussa è sempre stato gentile, altruista e presente con la sua famiglia. Al contrario di suo fratello Ryad, noto presentatore televisivo, che viene rimproverato da chi lo circonda per il suo egoismo. Lo difende solo Moussa, che per lui ha una grande ammirazione. Una sera Moussa sbatte violentemente la testa cadendo e subisce un trauma cranico. Irriconoscibile, inizia a parlare senza filtri e dice a parenti ed amici scomode verità sulla propria famiglia. Finisce per litigare con tutti, tranne con Ryad…

GLI OCEANI SONO I VERI CONTINENTI (in sala dal 31 agosto)
Di Tommaso Santambrogio
(documentario)

Sinossi: sullo sfondo di una Cuba decadente e in un bianco e nero lacerato dalla pioggia caraibica, i giovani Alex e Edith, l’anziana Milagros e i bambini Frank e Alain, vivono la loro vita, fatta di piccoli gesti quotidiani, racconti del passato e sogni di futuro. Mentre lo spettro della separazione aleggia su tutti loro.

Articolo anche su MaSeDomani.com

n.d.r. un clic sui link in azzurro per leggere gli approfondimenti sui film in uscita al cinema il 31 agosto 2023.