IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 13 aprile

0
260
i film in uscita il 13 aprile 2023

Anche questa settimana torna puntuale Il Bello, il Brutto, il Cattivo, la nostra rubrica dedicata alle novità in sala, per scoprire insieme tutte le trame e i trailer dei film in uscita su grande schermo il giovedì. Salvo modifiche dell’ultim’ora, ci sono otto nuovi titoli in uscita al cinema il 13 aprile 2023: eccoli!

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 13 APRILE 2023

L’ESORCISTA DEL PAPA (in sala dal 13 aprile)
Di Julius Avery con Russell Crowe, Daniel Zovatto, Alex Essoe, Franco Nero
(horror)

Sinossi: ispirato ai veri scritti di Padre Gabriele Amorth, capo esorcista del Vaticano, il film racconta la storia di Padre Amorth che, indagando sulla terrificante possessione di un ragazzo, finirà per scoprire una cospirazione secolare che il Vaticano ha disperatamente cercato di tenere nascosta.

SCORDATO (in sala dal 13 aprile)
Di Rocco Papaleo con Rocco Papaleo, Giorgia, Simone Corbisiero, Angela Curri, Anna Ferraioli Ravel, Manola Rotunno, Eugenia Tamburri, Marco Trotta, Antonio Petrocelli, Giuseppe Ragone, Jerry Potenza, Elisa Gallo, Iacopo Velardi
(commedia)

Sinossi: la vita di Orlando, mite accordatore di pianoforti, tormentato da dolori alla schiena, cambia quando incontra Olga, un’affascinante fisioterapista, che gli diagnostica una contrattura “emotiva” e gli chiede di portarle una sua foto da giovane, così che lei possa aiutarlo a risolvere i suoi problemi. L’insolita richiesta spingerà Orlando a mettersi in viaggio e a rivivere quasi come uno spettatore gli eventi della sua vita che lo hanno reso l’uomo solitario e “contratto” che è oggi.

PASSEGGERI DELLA NOTTE (in sala dal 13 aprile)
Di Mikhaël Hers con Charlotte Gainsbourg, Emmanuelle Béart, Quito Rayon Richter
(dramma)

Sinossi: Una donna (Charlotte Gainsbourg) inizia a lavorare in un programma radiofonico notturno. Lì incontra qualcuno che deciderà di prendere sotto la sua ala protettrice.

METALLICA: 72 Season Global Premiere (in sala solo il 13 aprile)
(musicale)

Sinossi: arriva in contemporanea mondiale IL PRIMO LISTENING PARTY DEL MONDO AL CINEMA! Per vivere in anteprima assoluta l’esperienza dell’ascolto del nuovo album con video esclusivi e interviste inedite.

Per una sola notte, giovedì 13 aprile, sarà possibile ascoltare integralmente 72 Seasons con un suono immersivo travolgente, in esclusiva per il pubblico cinematografico di tutto il mondo: ogni nuova canzone sarà accompagnata da un video musicale e da un commento esclusivo della band. Una serata indimenticabile per i fan che potranno vivere e ascoltare 72 Seasons per la prima volta alla vigilia dell’uscita del 14 aprile in un listening party esclusivo.

AS BESTAS (in sala dal 13 aprile)
Di Rodrigo Sorogoyen con Denis Ménochet, Marina Foïs, Luis Zahera, Diego Anido
(drama-thriller)

Sinossi: una coppia francese di mezza età si trasferisce in un villaggio locale in cerca di intimità con la natura. Ma la loro presenza infiamma due locali al punto da provocare una totale ostilità e violenza scioccante.

I PIONIERI (in sala dal 13 aprile)
Di Luca Scivoletto con Mattia Bonaventura, Francesco Cilia, Danilo Di Vita, Matilde Sofia Fazio, Peppino Mazzotta, Lorenza Indovina, Eleonora Danco con la partecipazione di Claudio Bigagli
(commedia)

Sinossi: Sicilia, estate del 1990. Enrico ha dodici anni e tutti i problemi dei ragazzini della sua età. Ma il suo problema più grande si chiama Partito Comunista Italiano. Il partito di suo padre – dirigente locale e futuro segretario regionale – e di sua madre, delegata all’educazione ortodossa dei figli: niente religione, niente Reebook, niente Rambo, niente Nintendo. In pratica: niente vita sociale.

Enrico invece vorrebbe solo essere come gli altri. D’estate andare al mare, per esempio, e non in giro con il padre, a convincere i compagni che la svolta voluta dal segretario, l’abbandono della falce e martello, è ormai inevitabile. Farebbe qualunque cosa per evitarlo, anche scappare. Andarsene in campeggio con Renato, Margherita e Vittorio. Andarsene in campeggio, lontani da sezioni fumose e da cugini maneschi. Non un campeggio normale, no: rifonderanno i Pionieri, i vecchi scout comunisti ormai estinti da decenni. Quattro adolescenti con ben poco in comune, se non la necessità di scappare. E per riuscirci Enrico, Renato, Vittorio e Margherita devono restare uniti, perchè se non si può tornare indietro, non si può far altro che andare avanti. Anche se fa paura.

THE BEAT BOMB (in sala dal 13 aprile)
Di Ferdinando Vicentini Orgnani
(documentario)

Sinossi: un viaggio iniziato nel 2007 con la casualità di un incontro tra un regista e un grande poeta. Poteva finire lì, ma invece, per una serie di casualità, tra i due è nata una collaborazione e un’amicizia che è andata avanti, tra Roma e San Francisco, fino alla fine della lunga vita di Lawrence Ferlinghetti (1919 – 2021). Oltre a essere stato il catalizzatore, il talent scout e l’editore della Beat Generation, Ferlinghetti ha portato avanti una sua visione, un progetto politico e culturale rigoroso, coerente.

VITE DA SPRECARE (in sala dal 13 aprile)
Di Giovanni Calvaruso con Filippo Luna, Sergio Vespertino, Maurizio Bologna, Paride Benassai, Cesare Biondolillo, Alessio Barone
(documentario)

Sinossi: la narrazione delle tragiche vicende di quella che è passata alla Storia coma la strage di Alcamo Marina, in cui  il 27 gennaio 1976 furono barbaramente assassinati i due carabinieri Salvatore Falcetta e Carmine Apuzzo. Oltre al tremendo duplice omicidio, si racconta anche la storia di alcuni giovani che furono ingiustamente accusati e condannati per tale strage.

Articolo anche su MaSeDomani.com

n.d.r. un clic sui link in azzurro per leggere gli approfondimenti sui film in uscita solo al cinema il 13 aprile 2023