IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 1° maggio

0
192

Anche questa settimana torna puntuale Il Bello, il Brutto, il Cattivo, la nostra rubrica dedicata alle novità in sala, per scoprire insieme le trame e i trailer dei film in arrivo su grande schermo il giovedì. Ecco i titoli in uscita al cinema il 1° maggio 2024.

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 1° MAGGIO 2024

ANSELM (in sala dal 30 aprile)
Di Wim Wenders
(documentario)

Sinossi: dopo il grande successo di Perfect Days, Wim Wenders torna al cinema con l’omaggio ad Anselm Kiefer, uno dei più innovativi e importanti artisti del nostro tempo. 

Girato in 3D e risoluzione 6K, il film racconta il percorso di vita del pittore e scultore tedesco, la sua visione, il suo stile rivoluzionario e il suo immenso lavoro di esplorazione dell’esistenza umana e della natura ciclica della storia. 

Wenders realizza un’esperienza cinematografica unica, che mette in luce il linguaggio di Kiefer, fortemente influenzato dalla poesia, la letteratura, la filosofia, la scienza, la mitologia e la religione. Per oltre due anni, il regista è tornato sulle tracce di Kiefer partendo dalla nativa Germania fino alla sua attuale casa in Francia, ripercorrendo le tappe di un viaggio dietro le quinte della sua arte.

COME FRATELLI – ABANG E ADIK (in sala dal 30 aprile)
Di Lay Jin Ong con Wu Kang Ren, Jack Tan, Serene Lim
(poliziesco)

Sinossi: Abang e Adik vivono nei sobborghi popolosi e pieni di colori di Kuala Lumpur. Abang è un ragazzo muto senza documenti d’identità che gli diano la possibilità di un lavoro legale. Accetta il suo destino a differenza del fratello minore Adik che ha un aggressivo desiderio di riscatto. Un incidente sconvolge l’equilibrio del loro rapporto.

C’ERA UNA VOLTA IN BHUTAN (in sala dal 30 aprile)
Di Pawo Choyning Dorji con Harry Einhorn, Tandin Wangchuk, Tandin Phubz, Pema Zangmo Sherpa
(commedia drammatica)

Sinossi: Regno del Bhutan, 2006. La modernizzazione è finalmente arrivata. Il Bhutan diventa l’ultimo paese al mondo a connettersi a Internet e alla televisione, e ora è la volta del cambiamento più grande di tutti: il passaggio dalla monarchia alla democrazia. Per insegnare alla gente a votare, le autorità organizzano una finta elezione, ma gli abitanti del posto non sembrano convinti. In viaggio nelle zone rurali del Bhutan, dove la religione è più popolare della politica, il supervisore elettorale scopre che un anziano Lama sta organizzando una misteriosa cerimonia per il giorno delle elezioni…

GARFIELD (in sala dal 1° maggio)
Di Mark Dindal
(animazione)

Sinossi: Garfield, il famosissimo gatto di casa che odia il lunedì e ama le lasagne, sta per vivere una scatenata avventura all’aperto! Dopo l’inaspettato incontro con il padre perduto da tempo, il trasandato gatto di strada Vic, Garfield e il suo amico canino Odie sono costretti a lasciare la loro vita piena di comodità per unirsi a Vic in un’esilarante rapina ad alto rischio

THE FALL GUY (in sala dal 1° maggio)
Di David Leitch con Ryan Gosling, Emily Blunt
(commedia d’azione)

Sinossi: Colt Seavers è uno stuntman e, come ogni stuntman che si rispetti, è pronto a tutto: farsi saltare in aria e sparare, schiantarsi, lanciarsi dalle finestre e ad ogni altezza possibile. Tutto per il nostro divertimento.

Ora però, reduce da un incidente che ha quasi messo fine alla sua carriera, si troverà davanti alla prova più difficile della sua vita: ritrovare una star del cinema scomparsa, smascherare una cospirazione e cercare di riconquistare l’amore della sua vita, pur continuando a svolgere quotidianamente il suo lavoro. Sarà pronto a essere l’eroe?

SEI FRATELLI (in sala dal 1° maggio)
Di Simone Godano con Riccardo Scamarcio, Adriano Giannini, Gabriel Montesi, Valentina Bellè, Claire Romain, Mati Galey, Linda Caridi, Judith El Zein, Imma Villa, Antonella Ponziani, Camilla Barbieri
(commedia drammatica)

Sinossi: Marco, Guido, Leo, Luisa, Gaelle e Mattia hanno madri diverse, non sono tutti figli biologici dello stesso padre ma hanno un’unica vera figura paterna di riferimento: Manfredi Alicante. Quando quest’ultimo viene a mancare, si ritrovano per la prima volta tutti insieme nella casa paterna a Bordeaux, vivendo l’illusione di poter diventare una famiglia unita. Ma ormai ognuno di loro porta con sé una storia, un’identità e tornare indietro non sarà facile.

UNA SPIEGAZIONE PER TUTTO (in sala dal 1° maggio)
Di Gabor Reisz con Adonyi-Walsh Gáspár, István Znamenák, András Rusznák
(dramma)

Sinossi: Budapest, oggi. Abel prepara il suo esame di maturità schiacciato tra le aspettative della famiglia e l’amore non confessato per la sua amica Janka. Quando l’esame va storto, la bocciatura del ragazzo diventa la scintilla che incendia lo scontro tra suo padre, convinto conservatore, e il suo professore di storia, progressista. Finché l’accaduto non diventa scandalo mediatico e il conflitto si sposta su un piano ancora più ampio… Ambientato nell’Ungheria di Orbán e acclamato al Festival di Venezia, Una spiegazione per tutto racconta l’oggi con raffinata umanità e restituisce il ritratto di un Paese (e di un’Europa?) spaccato in due, dove nessuno sa o vuole comunicare apertamente con l’altro.

IL CORAGGIO DI BLANCHE (in sala dal 2 maggio)
Di Valérie Donzelli con Virginie Efira, Melvil Poupaud
(dramma)

Sinossi: quando Blanche incrocia la strada di Gregoire, pensa di trovare l’amore della sua vita. I legami che li uniscono si intrecciano rapidamente e la loro storia si costruisce nella gioia. La coppia si trasferisce, Blanche si allontana dalla sua famiglia e per lei inizia una nuova vita. Ma giorno dopo giorno , si ritrova inaspettatamente sotto l’influenza di un uomo possessivo e pericoloso.

Articolo anche su MaSeDomani.com

n.d.r. un clic sui link in azzurro per leggere gli approfondimenti sui film in uscita al cinema il 1° maggio 2024.