STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA, la recensione [no spoiler]

star wars il risveglio della forza Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

Star Wars Il Risveglio della Forza – Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

C’è stato un risveglio: è il risveglio della Forza. La luce è tornata, viva e potente, a scorrere inesorabile nel lato chiaro e a illuminare ogni forma di oscurità.
L’ultima sfida cinematografica del grande prescelto da Steven Spielberg, Jeffrey Jacob Abrams, detto J. J., è tra le più epocali e straordinarie del nostro decennio. Dubbi, scetticismi e diffidenze sono state spazzati via dal talento poderoso del regista americano, un artista molto stimato nell’ambiente di Hollywood che, grazie al suo approccio ‘contemporaneo’ è riuscito a donare splendore ad una saga destinata a restare per sempre legata all’estro del suo geniale creatore George Lucas.
Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

La Galassia Lontana Lontana, le atmosfere nostalgiche, le storie e i mitici personaggi attraversano un asse temporale lungo 38 anni, in una continuity tra passato e presente che ha visto nascere sei pellicole e due trilogie, punto di riferimento nonché oggetto di culto per intere generazioni che hanno idolatrato quell’incredibile universo fantascientifico e immaginario, la cui origine risale al 1977 con Guerre Stellari. Come un poeta all’apice della sua espressione creativa, Abrams ha compiuto la sua missione realizzando un film che non ha la presunzione di superare l’inarrivabile lavoro del suo predecessore, bensì di rielaborare sapientemente un tessuto storico solido, mescolando chiavi moderne e tecnicismi tradizionali con una padronanza nel linguaggio che risiede nello spirito visionario di un veterano della cinepresa. Il settimo episodio è il punto d’inizio di un progetto più ampio che guarda al presente, metabolizza gli eventi accaduti e pensa al futuro con l’intento di estendere l’universo narrativo inserendo elementi nuovi e personaggi pronti a diventare i beniamini dei più giovani.
Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

Star Wars: Il Risveglio della Forza riavvolge il nastro al ’77 e torna al passato per comprendere quello che l’epopea stellare ha rappresentato e trasmesso al grande pubblico, allargando gli orizzonti nell’ottica di far rivivere quel sogno agli ‘apprendisti’ che si affacciano con curiosità e stupore al mondo di Guerre Stellari.
Abrams sfrutta tutti i mezzi a disposizione e sfodera il suo animo da fan-nerd per ampliare una storia incentrata sulle new entry e ramificata sui mitici baluardi della saga quali Han Solo, Leila, Luke, Chewbacca e i droidi protocollari C-3PO e R2-D2 (i cui nomi sono rimasti quelli originali senza subire, come in precedenza traduzioni nel doppiaggio). L’alone epico e la cifra stilistica di George Lucas trovano il giusto compromesso in un film che sfrutta ogni logica convenzione per proporre un blockbuster energico e visivamente emozionante, sulla scia del reboot di Star Trek, supervisionato brillantemente dallo stesso J. J. Abrams nel 2009. L’astuzia del regista americano è stata proprio quella di realizzare una sorta di trasposizione del remake di Episodio IV Una Nuova Speranza che prosegue il franchise e lo rilancia magnificamente, coniugando le frontiere scenografiche del digitale e della computer grafica al realismo irrinunciabile della pellicola e del suo cotè vintage.
starwars7-feat-courtesy-of-disneyIT

Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

Tra citazioni e riferimenti filologici, riproduzioni su scala di navi spaziali, caccia ultra veloci e mezzi aerei memorabili, l’evocativa e immancabile colonna sonora del maestro John Williams (pilastro essenziale dell’intera serie di Star Wars) ci guida alla scoperta del pianeta Jakku e dei suoi personaggi (Rey, Finn, il droide BB-8, Poe Dameron, il malvagio Kylo Ren, tutti convincenti), che hanno il compito di continuare quello che Abrams ha iniziato.
Il Risveglio della Forza è un’esplosione di gioa per gli occhi, un tripudio di sensazioni e percezioni magiche che raggiungono l’apice con l’ingresso trionfale dell’eroe Han Solo, interpretato da Harrison Ford, l’unico in grado di eclissare il resto del cast con il suo sconfinato carisma. Per quanto lo script non sia tra i più sfavillanti (ma oltremodo onesto), il film gode di una regia esaltante, ricca di virtuosismi e movimenti di macchina caleidoscopici, e di un montaggio esemplare che traspone alla lettera lo schema classico lucasiano, enfatizzato da una fotografia iridescente e suggestiva. Il duello tra i due lati della Forza, tra le vie che separano il bene e male, è inserito nel contesto di una guerra spaziale, intrisa di svolte sorprendenti, dove enfasi, pathos e adrenalina celebrano il trionfo e la riuscita dell’evento-avvento più sentito del terzo millennio.
Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

Photo: courtesy of The Walt Disney Company Italia

L’obiettivo, palese e limpido sin dall’inizio, era quello di rivolgere lo sguardo verso i cambiamenti, le dinamiche e i mutamenti di una società affacciata alla tecnologia e fedele alla tradizione. Un’operazione perfettamente compiuta da Abrams che ha sposato la filosofia Disney (dopo l’acquisizione della LucasFilm) e ha tracciato la rotta galattica per la prosecuzione di una saga che strizza l’occhio alle giovani leve e si appresta, così come il suo avo, a lasciare il segno nell’era attuale. J.J. ha riacceso la luce.
Andrea Rurali

Rating_Cineavatar_4

Potrebbero piacerti...

26 Risposte

  1. 17 Dicembre 2015

    […] STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA di J.J.Abrams con Harrison Ford, Carrie Fisher, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, (fantascienza) […]

  2. 18 Dicembre 2015

    […] Stati Uniti è il grande giorno di Star Wars: Il Risveglio della Forza [QUI LA NOSTRA RECENSIONE NO SPOILER]. Il settimo episodio della saga firmato J. J. Abrams sbarca oggi nel continente americano e in […]

  3. 22 Dicembre 2015

    […] Star Wars: Il Risveglio della Forza […]

  4. 22 Dicembre 2015

    […] si avvicina e le sorprese non tardano ad arrivare. Mentre il colosso Disney con Star Wars: Il Risveglio della Forza batte ogni previsione e polverizza i record precedenti, un altro colosso come la Warner Bros rende […]

  5. 22 Dicembre 2015

    […] Basato sul noto videogioco, il film diretto da Justin Kurzel (Macbeth) avrà un cast ricco di stelle: oltre a Michael Fassbender anche Marion Cotillard (sua partner in Machbeth al cinema dal 5 gennaio), Michael K. Williams (Vizio di Forma), Jeremy Irons e Brendan Gleeson (Star Wars 7). […]

  6. 3 Gennaio 2016

    […] e un primato, quello di Avatar, ancora da insidiare, Star Wars: Il Risveglio della Forza [QUI la recensione] ha riacceso la luce e gettato le basi per l’inizio della terza trilogia della […]

  7. 6 Gennaio 2016

    […] nutrito cast di The Hateful Eight, c’è un attore che, al pari di Mark Hamill in Star Wars: Il Risveglio della Forza, non è apparso in nessun materiale ufficiale per via dell’importanza del ruolo che riveste […]

  8. 6 Gennaio 2016

    […] il successo planetario di Star Wars: Il Risveglio della Forza e la massiccia campagna promozionale si è “risvegliato” l’entusiasmo, insieme […]

  9. 8 Gennaio 2016

    […] è il weekend in cui Star Wars: Il Risveglio della Forza arriverà in Cina, ultima frontiera da conquistare prima di contare i record abbattuti […]

  10. 14 Gennaio 2016

    […] di pubblico, dai più nostalgici ai neofiti di ultima data. Un’operazione vista recentemente in Star Wars: Il Risveglio della Forza e ora riproposta in Creed – Nato per Combattere, primo spin-off della saga di Rocky, che ricalca […]

  11. 15 Gennaio 2016

    […] dal successo planetario di Star Wars: Il Risveglio della Forza, il regista statunitense ha finalmente svelato il suo progetto misterioso: è il sequel di […]

  12. 31 Gennaio 2016

    […] continua la cavalcata al box-office di Star Wars: Il Risveglio della Forza vicino ai 2 miliardi di dollari in tutto il mondo, cresce l’attesa per i nuovi film del […]

  13. 5 Febbraio 2016

    […] retrò che è un piacere per la vista, ed è squisitamente interpretato da Oscar Isaac (Star Wars – Il Risveglio della Forza) e Jessica Chastain (Crimson Peak). La pellicola ha impiegato un bel po’ prima di riuscire a […]

  14. 7 Aprile 2016

    […] film  sbarcherà sul grande schermo a distanza di un anno dallo spettacolare Star Wars: Il Risveglio della Forza di J. J. Abrams, capace di abbattere il record di Avatar e diventare il film di maggiore incasso in […]

  15. 9 Aprile 2016

    […] film  sbarcherà sul grande schermo a distanza di un anno dallo spettacolare Star Wars: Il Risveglio della Forza di J. J. Abrams, capace di abbattere il record di Avatar e diventare il film di maggiore incasso in […]

  16. 12 Aprile 2016

    […] per la presentazione esclusiva, presso lo Spazio Wow fumetto di Milano, dei contenuti extra di Star Wars-Il risveglio della Forza, il settimo ed entusiasmante episodio della saga stellare più amata di tutti i […]

  17. 12 Aprile 2016

    […] per la presentazione esclusiva, presso lo Spazio Wow fumetto di Milano, dei contenuti extra di Star Wars-Il risveglio della Forza, il settimo ed entusiasmante episodio della saga stellare più amata di tutti i […]

  18. 13 Aprile 2016

    […] Il quarto capitolo della saga trash sci-fi, diretto da Anthony C. Ferrante, verrà trasmesso sul network televisivo Syfy il 31 luglio 2016. Insieme all’annuncio della release è stato svelato anche il titolo ufficiale del film che sarà Sharknado: The 4th Awakens, un omaggio all’ultimo capitolo della saga di Guerre Stellari, Star Wars: Il Risveglio della Forza. […]

  19. 13 Aprile 2016

    […] Il quarto capitolo della saga trash sci-fi, diretto da Anthony C. Ferrante, verrà trasmesso sul network televisivo Syfy il 31 luglio 2016. Insieme all’annuncio della release è stato svelato anche il titolo ufficiale del film che sarà Sharknado: The 4th Awakens, un omaggio all’ultimo capitolo della saga di Guerre Stellari, Star Wars: Il Risveglio della Forza. […]

  20. 27 Maggio 2016

    […] mirati, delineata con precisione (si veda la filmografia Pixar ma anche l’ultimo Star Wars: Il Risveglio della Forza, così come l’animazione più tradizionale), eppure quasi sempre riescono a catturare anche […]

  21. 27 Maggio 2016

    […] mirati, delineata con precisione (si veda la filmografia Pixar ma anche l’ultimo Star Wars: Il Risveglio della Forza, così come l’animazione più tradizionale), eppure quasi sempre riescono a […]

  22. 10 Giugno 2016

    […] L’avvento alla regia di Steven S. DeKnight, celebre autore di serial come Buffy L’Ammazzavampiri, Spartacus, Dollhouse e showrunner della serie marchiata Netflix Daredevil, è stato certamente il primo tassello di un puzzle molto ampio, ma la vera novità di queste ore è l’ingresso nel cast di John Boyega, il giovane attore oramai conosciuto a per il ruolo di Finn in Star Wars: Il Risveglio della Forza. […]

  23. 27 Novembre 2016

    […] film sbarcherà sul grande schermo a distanza di un anno dallo spettacolare Star Wars: Il Risveglio della Forza di J.J. Abrams, capace di abbattere il record di Avatar e diventare il film di maggiore incasso in […]

  24. 31 Agosto 2017

    […] da Star Wars: Il Risveglio della Forza, torneranno nel cast Daisy Ridley, John Boyega, Adam Driver, Oscar Isaac, Lupita […]

  25. 3 Settembre 2017

    […] basato su uno script di Lawrence Kasdan, storico sceneggiatore de L’impero Colpisce Ancora e Il Risveglio della Forza, il lungometraggio racconterà le origini della “canaglia spaziale”, ben prima di […]

  26. 13 Settembre 2017

    […] ritorno in casa LucasFilm per J.J. Abrams che, dopo Star Wars: Il Risveglio della Forza, dirigerà anche Star Wars: Episodio […]

Shares