Wonder Woman 1984: il film con Gal Gadot posticipato al 2020

wonder woman 1984

Wonder Woman 1984: il film con Gal Gadot posticipato al 2020

Diana Prince tornerà al cinema il 5 giugno 2020 con “Wonder Woman 1984″, diretto da Patty Jenkins.
L’uscita del film, fissata inizialmente per il 1° novembre 2019, ha subito uno slittamento per dare spazio a un altro atteso cinecomic DC.
Il 4 ottobre 2019 i riflettori saranno puntati sul “Joker” di Todd Phillips e sull’interpretazione del protagonista Joaquin Phoenix. Per questo motivo Warner Bros. ha pensato di evitare uno scontro al box office fra due dei suoi prodotti di punta.
Jeff Goldstein, capo distribuzione di Warner, ha voluto commentare così il rinvio:
“Abbiamo avuto un enorme successo rilasciando il primo film di Wonder Woman durante l’estate, così quando abbiamo visto l’opportunità di sfruttare il cambiamento del panorama competitivo, lo abbiamo fatto. Questa mossa mette il film esattamente dove deve stare”.
Gal Gadot ha pubblicato un post per annunciare l’evento:

Ufficialmente la data apparteneva al progetto con Mark Wahlberg L’Uomo da Sei Milioni di Dollari”  ma Warner lo ha cancellato dal calendario.
Nel cast, oltre a Gal Gadot, troviamo anche Kristen Wiig nei panni di Barbara Minerva, terza incarnazione del villain Cheetah, insieme a Pedro Pascal e Ravi Patel. Reduce da Wonder WomanChris Pine torna nel ruolo di Steve Trevor
Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot sono i produttori del film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada sono i produttori esecutivi.
Fonte: Collider

Potrebbero piacerti...

Shares