Seven Sisters: alla scoperta delle Gemelle Settman

0
264
seven sisters seven sisters gemelle settman
Noomi Rapace è la protagonista di Seven Sisters
seven sisters gemelle settman
Noomi Rapace è la protagonista di Seven Sisters
Sarà presentato al Torino Film Festival, nella sezione fuori concorso Festa Mobile, il nuovo film di Tommy Wirkola.
Seven Sisters, in uscita nelle sale italiane il 30 novembre con Koch Media, è un thriller fantascientifico  che vede Noomi Rapace nel ruolo di sette sorelle gemelle: sette personaggi con personalità, caratterizzazioni e sfumature molto distinte. Nel cast, al fianco dell’attrice svedese, troviamo anche Glenn Close, Willem Defoe e Antony Wagner.
2073, il mondo è sovrappopolato e con scarse risorse. L’aumento incontrollato delle nascite ha costretto i governi a mettere in atto la drastica politica del Figlio Unico istituita dal Bureau per il Controllo delle nascite, diretto dalla dottoressa Cayman (Glenn Close) che impone l’ibernazione dei figli in eccesso. Una donna muore durante il parto di sette gemelle (Noomi Rapace), e per salvarle tutte, il nonno (Willem Dafoe) le nasconde assegnando a ognuna, per praticità, il nome di un giorno della settimana. Fuori casa hanno un’unica identità, Karen Settman. Quest’ultima ogni giorno viene interpretata da una gemella diversa che ha l’obbligo di custodire questo il segreto. Tutto procede liscio fino a quando, un giorno, Lunedì non fa ritorno a casa…
Le sette sorelle gemelle, Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica, identiche nell’aspetto, ma con caratteri, attitudini e sensibilità differenti, sono interpretate da Noomi Rapace.  Una volta dentro il progetto, l’attrice lo ha definito “assurdo e spaventoso, difficile e divertente. È la cosa più impegnativa che abbia mai fatto”.

SETTE LOOK PER NOOMI RAPACE

È grazie al lavoro del Make-Up Artist e Hair Designer italiano Giannetto De Rossi e della costumista Oana Paunescu che la trasformazione di Noomi Rapace prende forma in sette stili diversi. Sette look che aderiscono perfettamente alle differenti personalità delle gemelle Settman. Capelli e acconciature si trasformano, passando da un severo nero corvino all’arruffato rosso caramello fino al sensuale corto biondo platino che ricorda Marylin Monroe. Sette look diversi in cui ogni donna si può riconoscere.

Alla scoperta delle Gemelle Settman

https://www.youtube.com/watch?v=1vOdhA_C510

  • Lunedì è estremamente intelligente, sofisticata, elegante, forte, calma e ambiziosa. A lei spetta affrontare il giorno peggiore della settimana ed è colei che più fedelmente rappresenta Karen Settman. Il suo volto è molto curato. Ha i capelli neri e lisci, sempre in piega, ordinatamente raccolti. E’ la donna in carriera per antonomasia.
  • Martedì è uno spirito libero, è alla mano e molto sensibile, fuma erba per calmarsi. Indossa grandi gonne e un sacco di gioielli. Porta i capelli sciolti di color rosso caramello e un po’ disordinati. Indossa un paio di grandi occhiali da vista dalla montatura seventy. È lei la donna dallo stile hippy.
  • Mercoledì è atletica, esuberante, forte, sicura di sé e grintosa. Ha i capelli neri un po’ mossi, a caschetto corto con frangetta. È appassionata di box e di arti marziali. È lei la sportiva del gruppo.
  • Giovedì è la ribelle, sprezzante delle regole e del pericolo fin da piccola. Sogna la libertà, ma ama profondamente le sue sorelle e ne diventa la leader. Ha i capelli neri con un taglio cortissimo. È la donna dallo stile casual e pratico.
  • Venerdì è introversa, è un piccolo genio della tecnologia, della matematica e della scienza. È la mente che sta dietro tutto. Indossa occhiali dalla montatura spessa, pantaloni larghi e magliette oversize. Ha i capelli castano scuro, li porta lunghi, con un berretto di lana da cui fatica a separarsi. È la donna nerd.
  • Sabato è estroversa, festaiola, simpatica, impertinente e, ovviamente, non ha mai dovuto lavorare un giorno in vita sua. È bionda, sexy e femminile. Ama il rosa, come Barbie, e i drink. È la femme fatale.
  • Domenica è gentile, comprensiva e religiosa, materna e molto seria. Ha uno stile semplice, mai vistoso. Capelli castano scuro, viso acqua e sapone. È la donna angelica.
Karen Settman è l’identità impassibile e professionale attraverso la quale le sette gemelle possono uscire dalla loro casa, “mimetizzarsi” e passare inosservate agli occhi del Bureau, guadagnare soldi e sopravvivere. Elegante e perfettamente curata nell’aspetto, controllata in ogni gesto, non tradisce alcuna emozione. È la donna robot.  seven sisters gemelle settman
Fonte: Ufficio Stampa