MR. GOODE: genesi di un film, con un piccolo aiuto

Noof McEwan, produttore e protagonista di Mr. Goode, in Leave To Remain

“Un thriller cupamente umoristico con elementi romantici, psicologici e neo-noir”: così viene presentato il progetto Mr. Goode.
Charlie Goode è un solitario avvocato penalista che un giorno incontra Ella, studentessa di legge e vittima di un violento crimine: da quel momento la sua vita inizia a cambiare…
Le menti dietro a quello che si spera possa diventare un personaggio un giorno ben riconoscibile sono principalmente tre.
Greg Keith alla sceneggiatura e regia e Noof McEwan (La Mummia) nei panni del protagonista, con James Robinson ad aggiungersi come produttore. Keith e McEwan hanno già lavorato insieme nel corto Weird Love. Presentato al Short Film Festival di Londra e premiato a quello di Atlanta, è un originale e coinvolgente corto a bassissimo budget che mostra le potenzialità del duo (Trovate Weird Love in fondo all’articolo).
Robinson, d’altro canto, vanta un’esperienza pluridecennale nel campo. Ha infatti esordito prestando il volto al giovane William Wallace in Braveheart, il film di Mel Gibson vincitore di cinque Oscar nel 1996.
Mr. Goode è ora pronto per entrare in pre-produzione, avendo Keith completato la stesura finale della sceneggiatura. Per cercare di raggiungere il risultato il più rapidamente possibile, Keith, McEwan e Robinson hanno lanciato una campagna di crowdfunding su Indiegogo.
Come di consueto per queste iniziative ci sono vari premi che corrispondono alle diverse donazioni che si possono effettuare: si va dalla menzione del proprio nome tra i ringraziamenti nei titoli di coda alla partecipazione come comparsa.
Se il progetto Mr. Goode dovesse andare in porto, poi, la compagnia appositamente fondata da Keith e McEwan, la Future Proof Pictures, darà il via alla produzione di altri film, tra cui un esordio registico in salsa horror per lo stesso McEwan.
Per qualsiasi informazione sulla realizzazione del film, la scelta delle location e i dettagli del budget trovate tutto alla pagina Indiegogo di Mr Goode cliccando qui.
Per esplorare un po’ di più l’universo creativo del duo dietro a Mr. Goode ecco invece Weird Love, il corto che lo precede.
Un esperimento interessante che comprime in 20 minuti una classica struttura da lungometraggio e valorizza la recitazione e la fotografia creando una singolare e sinistra atmosfera:

Potrebbero piacerti...

Shares