L’uomo da sei miliardi di dollari: Mel Gibson sostituirà Damián Szifrón alla regia?

0
1508
hacksaw ridge mel gibson
Mel Gibson in una foto dal set di Hacksaw Ridge
L'Uomo da sei miliardi di dollari
Sarà Mel Gibson il regista de L’Uomo Da Sei Miliardi Di Dollari?
Damián Szifrón (Storie Pazzesche) ha abbandonato la regia de L’Uomo Da Sei Miliardi Di Dollari, film tratto dalla celebre serie degli anni ’70 (in cui però i miliardi erano milioni!).
La storia ruota attorno al Col. Steve Austin (Lee Majors nella serie, Mark Wahlberg nel film), pilota che in seguito a un incidente viene “potenziato” con componenti meccaniche che gli consentono di avere vista, forza e velocità fuori dal comune.
Dopo che Szifron ha firmato la sceneggiatura e con le riprese previste da qui a pochi mesi, The Hollywood Reporter riferisce del divorzio tra il regista argentino e Warner Bros. La casa di produzione non ha tuttavia posticipato la data prevista, suggerendo che potrebbe già avere sottomano un possibile sostituto.
Mel Gibson sarebbe già in contatto con la produzione per interpretare il mentore del protagonista, Oscar Goldman, e potrebbe ricoprire anche il ruolo di regista.
Al momento pare che Gibson stia mettendo in cantiere un thriller navale ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.
“Divergenze creative”: questa la giustificazione per l’allontanamento di Szifron da L’Uomo Da Sei Miliardi Di Dollari. Non si sa a questo punto se saranno effettuati anche interventi decisivi sulla sceneggiatura, anche se sembra improbabile vista la vicinanza con l’inizio delle riprese.
La sceneggiatura di Szifron fu acquisita da Warner l’anno scorso da The Weinstein Company a seguito della crisi della compagnia.