Jurassic World: Camp Cretaceous, su Netflix la serie prodotta da Spielberg

Dopo diversi tentativi andati a vuoto negli anni ’90 è arrivato il momento per Jurassic Park di entrare nel campo dell’animazione. Dopo i primi due film ci fu il tentativo di produrre una serie animata, ma non venne mai superata la fase preparatoria.
Ora Dreamworks Animation ha annunciato che nel 2020 esordirà su Netflix una serie d’animazione ispirata al franchise preistorico, prodotta tra gli altri da Colin Trevorrow, Frank Marshall e Steven Spielberg.
Jurassic World: Camp Cretaceous dovrebbe svolgersi nel 2015, in contemporanea agli eventi di Jurassic World.
La serie seguirà le disavventure di un gruppo di ragazzi invitati a provare una nuova attrazione ai margini dell’isola. I sei visitatori resteranno isolati a seguito degli eventi del film e dovranno sopravvivere su Isla Nublar…
Per ora non è dato sapere molto altro, se non che la serie sarà apertamente mirata a un pubblico adolescente.
Dopo l’annuncio dell’uscita, il prossimo agosto, del primo cortometraggio legato alla saga “jurassica”, l’arrivo della serie animata segna un nuovo passo verso una consistente espansione dell’universo narrativo creato da Michael Crichton e portato al cinema da Steven Spielberg con un successo miliardario che attraversa tre decenni.
Qui potete trovare tutte le informazioni sul progetto, mentre di seguito il teaser trailer e il primo, suggestivo artwork relativo a Jurassic World: Camp Cretaceous:

Potrebbero piacerti...

Shares