ferrari-1000x500

È ufficiale! Il biopic diretto da Michael Mann sul grande Enzo Ferrari ha finalmente il suo protagonista: a interpretare il fondatore del noto colosso automobilistico italiano sarà Christian Bale.
Il film, le cui riprese inizieranno nel 2016, segna la seconda collaborazione tra Mann e Bale, dopo la precedente esperienza nel gangster movie Nemico Pubblico con Johnny Depp. La fumata bianca, a suggello dell’accordo tra le parti, arriva a poche settimane dall’inizio dei Festival di Venezia e di Toronto, cornici ideali per presentare la pellicola a i mercati internazionali alla ricerca di acquirenti.
Al momento non sono stati forniti dettagli sul lungometraggio; sappiamo soltanto che il regista americano è da molti anni che sta lavorando allo sviluppo del progetto, il quale sarà incentrato sull’ascesa di Enzo Ferrari, negli anni ’50, nel mondo delle quattro ruote, e del suo straordinario contributo finalizzato all’affermazione della casa del cavallino tra le eccellenze mondiali dei veicoli di lusso.
Un lavoro suggestivo e affascinante, che viaggia in parallelo con un altro film biografico su Ferrari interpretato da Robert De Niro. I destini dei due attori, protagonisti delle rispettive e complementari pellicole, sono destinati ad incrociarsi nuovamente, questa volta sull’asfalto dei circuiti da gara, per quello che potrebbe essere un figurativo passaggio di consegne tra De Niro e Bale. Un testimone generazionale tra presente e futuro per due artisti che hanno scritto pagine memorabili nella storia del cinema.