Il Re Leone: i character poster italiani del live action Disney, il web contro Pumba

il re leone

photo by Entertaiment Weekly©

Disney ha diffuso in rete i character poster di uno dei film più attesi di questa estate, “Il Re Leone“, adattamento live action diretto da Jon Favreau.
Lo stupore per la cura dei modelli in CGI – realizzati con una tecnica innovativa – ha lasciato il passo alle polemiche, com’era successo dopo la diffusione del primo trailer di “Sonic”. In tanti sul web si sono lamentati per le fattezze del facocero Pumba, per molti troppo terrorizzante per un pubblico di bambini.
Che ne pensate? Quello che è certo è che Disney non posticiperà l’uscita per modificarlo, com’è successo per Sonic recentemente (leggete qui).
Mentre “Aladdin” domina il box-office c’è una branca dei fan della casa di Topolino che è contro questi nuovi adattamenti live action, considerati un vero e proprio oltraggio alla memoria dei lungometraggi animati.
Favreau ha dichiarato a Comicbook:
Prima di studiare il vecchio film, abbiamo scritto tutto quello che sapevamo e i nostri ricordi del cartone. E quali sono le cose che dobbiamo fare? La lista per The Lion King era lunghissima perché tutti l’hanno guardato più e più volte sul retro dei loro minivan in DVD, giusto? I Millennials sono cresciuti con esso, e anche io l’ho visto tante volte, ed ero già grandicello quando è uscito”.
“E’ molto difficile competere con qualcosa di così caro ai ricordi della gente”, ha ammesso Favreau. “Ma direi che siamo stati molto, molto vicini a quello che pensi che sarà”.
Il film è stato realizzato in CGI attraverso l’uso di innovative tecniche d’animazione.
Nel cast vocale troviamo Donald Glover (Simba), James Earl Jones (Mufasa), Beyoncé (Nala), Chietwel Ejiofor (Scar), Alfre Woodard (Sarabi), John Kane (Rafiki), John Oliver (Zazu), Billy Eichner (Timon), Seth Rogen (Pumbaa), Keegan-Michael Key (Kamari), Florence Karumba (Shenzi) e Eric Andre (Azizi).
Scritto da Jeff Nathanson (“Pirati dei Carabi – La Vendetta di Salazar”), il lungometraggio uscirà nelle sale statunitensi il 19 luglio 2019 e in quelle italiane il 21 agosto.
Ricordiamo che Favreau ha girato consecutivamente a “Il Libro della Giungla 2″.
SINOSSI
Jon Favreau dirige la nuova avventura Disney live action Il Re Leone, un viaggio nella savana africana dove è nato un futuro re. Simba prova una grande ammirazione per suo padre, Re Mufasa, e prende sul serio il proprio destino reale. Ma non tutti nel regno celebrano l’arrivo del nuovo cucciolo. Scar, il fratello di Mufasa e precedente erede al trono, ha dei piani molto diversi e la drammatica battaglia per la Rupe dei Re si conclude con l’esilio di Simba. Con l’aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà imparare a crescere e capire come riprendersi ciò che gli spetta di diritto.
Fonte: Comicbook

Potrebbero piacerti...

Shares