Hellboy: Ed Skrein abbandona il reboot dopo le critiche dei giorni scorsi

1
617
ed skrein
Hellboy Rise of the Blood Queen ed skrein
Hellboy: Ed Skrein abbandona il reboot dopo le critiche dei giorni scorsi
L’ingresso di Ed Skrein nel cast del reboot di Hellboy, nel ruolo del Maggiore Ben Daimio, aveva suscitato diverse polemiche nei giorni scorsi. Il motivo di tali critiche era partito dalla comunità asiatica che vedeva in questa scelta l’ennesimo caso di “whitewashing”.
Il personaggio di Ben Daimio, infatti, nel fumetto di Mike Mignola è un americano di origini asiatiche, mentre Skrein è un anglosassone al 100%.
Per tale motivo l’attore si è dimostrato molto sensibile su questo tema e ha scelto di abbandonare il progetto, conscio che la sua decisione potrà “fare la differenza”. Ed Skrein ha dato l’annuncio sui social, attraverso una lunga lettera.

https://twitter.com/edskrein/status/902244967296491520

Il film avrà come protagonista David Harbour (Stranger Things) e racconterà le origini del celebre “diavolo rosso”. La meravigliosa Milla Jovovich interpreterà la Regina di Sangue Nimue che si scontrerà con Hellboy.
Ian McShane sarà il professor Broom, ruolo che nei precedenti film diretti da Guillermo Del Toro era del compianto John Hurt.
Il reboot di Neil Marshall uscirà presumibilmente nel 2018. Il progetto avrà un rating R e sarà vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.
La storia sarà scritta da Andrew CosbyChristopher Golden e da Mike Mignola, creatore del personaggio originale.