Emma: il primo trailer ufficiale dell’adattamento con Anya Taylor-Joy

0
4
emma
Anya Taylor-Joy e Johnny Flynn in una scena del film
Grazie a Focus Features possiamo ammirare il primo trailer di Emma, l’ultima trasposizione, per la regia di Autumn De Wilde, del romanzo del 1815 della scrittrice inglese Jane Austen.
Anya Taylor-Joy è Emma Woodhouse, descritta dalla romanziera come bella, intelligente e ricca che vive con il padre ipocondriaco (intepretato da Bill Nighy). A differenza delle protagoniste di altri 2 celebri romanzi della Austen, Orgoglio e Pregiudizio e Ragione e Sentimento, la protagonista vive in una condizione agiata che la distoglie da ogni turbamento amoroso a cui sembra per nulla attratta.
Johnny Flynn interpreta George Knightley, fratello del cognato di Emma, nonchè grande amico della stessa protagonista.
Mia Goth sarà invece Harriet Smith, una giovane amica di Emma, la quale sarà intenta in tutti i modi a combinarle le nozze con diversi personaggi.
Callum Turner è Frank Churchill, nato dal precedente matrimonio di Mr. Weston (interpretato da Rupert Graves).
Amber Anderson è Jane Fairfax, un’orfana cresciuta dalla zia e dalla nonna. Descritta come molto bella ed elegante, con un’ottima istruzione e un talento innato per il canto e il pianoforte, è coetanea di Emma. Jane è una delle poche persone per cui Emma prova gelosia.
Questa versione di Emma è la quarta cinematografica (senza contare la rielaborazione in chiave moderna del 1995 ispirata al romanzo Ragazze a Beverly Hills, con Alicia Silverstone e la compianta Brittany Murphy) che arriva a 24 anni da quella con dei giovanissimi Gwyneth Paltrow ed Ewan McGregor di Douglas McGrath.
La BBC è giunga all’ottavo adattamento televisivo dal lontano 1948.
Il film arriverà nei cinema del Regno Unito il 14 febbraio 2020.

SINOSSI
L’amata commedia di Jane Austen su come trovare l’amore e guadagnare il tuo lieto fine, viene reimmaginata in questo nuovo adattamento. Bella, intelligente e ricca, Emma Woodhouse è un’ape regina inquieta e senza rivali che vive nella sua tranquilla cittadina. In questa scintillante satira della classe sociale e del dolore di crescere, Emma deve avventurarsi tra incontri sbagliati e romantici e dei passi falsi che le faranno capire chel’amore è sempre stato accanto a lei per tutto il tempo.
IL POSTER UFFICIALE