Dampyr: le immagini del primo film del Bonelli Cinematic Universe

Quale migliore occasione per presentare l’adattamento cinematografico di “Dampyr“, tratto dal fumetto della Sergio Bonelli, di Lucca Comics & Games, la più grande fiera internazionale del fumetto, videogiochi, animazione & more?
Con una cerimonia degna delle più grandi produzioni hollywoodiane – di fronte al padiglione Bonelli nella caratteristica pazzia Antelminelli – sono stati svelati i protagonisti dell’opera creata da Mauro Boselli e Maurizio Colombo nel 1997, i primi personaggi in carne e ossa di quello che è stato battezzato come il Bonelli Cinematic Universe.
La storia del fumetto narra le vicende di Harlan Draka, un ragazzo nato durante la Seconda Guerra Mondiale con abilità speciali che lo fanno invecchiare molto più lentamente degli altri. Con il passare degli anni scopre di essere un Dampyr, figlio di un’umana e un vampiro il cui sangue è una potente arma contro i Maestri della Notte, una razza di vampiri superiore.
Assieme ai suoi fidati compagni Kurjak e Tesla decide di dedicare le sue forze per sterminare la razza del male.
Ad interpretare il dampyr troviamo l’attore australiano Wade Briggs (“Still Star Crossed“), l’attrice svedese Frida Gustavsson è Tesla, mentre Stuart Martin (“I Medici“) interpreta il fido KurjakDavid Morrisse è Gorka (“Britannia”, “The Missing”, “Good Omens”, “The Walking Dead”), Sebastian Croft è Yuri (“Game of Thrones”, “Horrible Histories: The Movie”) e Luke Roberts interpreta  Draka (“Game of Thrones”, “Pirates of the Caribbean”, “300: Rise of an Empire”).
Le riprese si stanno svolgendo in Romania e dureranno 11 settimane in totale. Il budget ammonta a 12 milioni di dollari. Diretto dall’esordiente Riccardo Chemello, il film è incentrato sulla storia originale dei primi due albi, ambientati negli anni ’90 in piena Guerra dei Balcani.
“Dampyr” arriva a poche settimane dalla notizia della serie tv di Dylan Dog prodotta da James Wan con la sua Atomic Monster.

Potrebbero piacerti...

Shares