Ant-Man 3: confermato Peyton Reed alla regia

ant-man and the wasp

Paul Rudd ed Evangeline Lilly in Ant-Man and the Wasp (2018)

Marvel Studios hanno confermano che Scott Lang, interpretato ancora una volta da Paul Rudd, tornerà nel terzo capitolo di Ant-Man, film che completerà la trilogia diretta da
Peyton Reed (già regista dei primi due Ant-Man).
Si tratta del quinto cinecomic in cui troviamo Rudd nei panni del minuscolo supereroe, che dopo i due film dedicati ad Ant-Man e ai corali “Captain America: Civil War” e “Avengers: Endgame“.
I dettagli della trama sono ancora segreti. Nel cast torneranno anche
Evangeline Lilly nei panni di Hope Van Dyne, alias The Wasp, e Michael Douglas nel ruolo del fisico Henry Pym.
Le riprese del film, prodotto da Kevin Feige, dovrebbero partire entro la fine del 2020. L’uscita avverrà probabilmente nel 2022, dando potenzialmente inizio alla Fase 5 del MCU insieme a “Black Panther 2“.
Dopo la sua uscita nel 2015, “Ant-Man ha registrato al botteghino la cifra di 519 milioni di dollari, mentre il suo sequel “Ant-Man and the Wasp” ha incassato 622 milioni. Due risultati di tutto rispetto per Peyton Reed, con il suo background che va dal romantico alla commedia (“Ti Odio, Ti Lascio, Ti..”, “Yes  Man”) e sei pellicole all’attivo in carriera.
Fonte: The Hollywood Reporter

Potrebbero piacerti...

Shares