Black Panther: le cover di Empire dedicate al film di Ryan Coogler

0
1227
Black Panther scene post credits
Black Panther poster italiano
Il logo ufficiale del film Marvel Black Panther
La rivista Empire ha dedicato due copertine del numero di febbraio a Black Panther. La prima, riservata agli abbonati, è stata realizzata dalla production designer del cinecomic Hannah Beachler.
Nella seconda cover, quella ufficiale che arriverà in tutte l’edicole, possiamo ammirare il nuovo costume in vibranio di T’Challa. Il totally black del costume è sparito e al suo posto troviamo delle sgargianti striature viola.
Oltre al film Marvel, che arriverà in Italia il 14 febbraio, la Beachler ha contribuito al successo di Moonlight e Creed – Nato per Combattere.

Black Panther vede il ritorno di Chadwick Boseman nei panni di T’Challa. Il cast include Michael B. Jordan, l’attrice premio Oscar® Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, la candidata all’Oscar® Angela Bassett, il premio Oscar® Forest Whitaker e Andy Serkis.
Black Panther è basato sul personaggio dei fumetti Marvel apparso per la prima volta nel 1966.
Ambientato dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War, il film vede T’Challa tornare nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda dopo la morte di suo padre, il re di Wakanda, per succedergli al trono e prendere il suo posto come legittimo re. Ma quando un vecchio e potente nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un tremendo conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo. Costretto ad affrontare tradimenti e pericoli, il giovane re dovrà radunare i suoi alleati e scatenare tutto il potere di Black Panther per sconfiggere i suoi nemici, mantenere Wakanda al sicuro e preservare lo stile di vita del suo popolo.
La sceneggiatura del film è firmata da Ryan Coogler e Joe Robert Cole, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Nate Moore, Jeffrey Chernov e Stan Lee sono i produttori esecutivi.