Venezia71: Birdman e H. nominati agli Independent Spirit Awards 2015

0
1119
spirit awards
Diego Luna e Rosario Dawson a Los Angeles durante la presentazione delle nomination degli Independent Spirit Awards
In occasione delle nomination degli Independent Spirit Awards, gli importanti premi cinematografici statunitensi assegnati annualmente a partire dal 1986 per sostenere e promuovere il cinema indipendente, è stata annunciata dalla bellissima Rosario Dawson e da Diego Luna a Los Angeles la candidatura del lungometraggio H. di Rania Attieh (Libano) e Daniel Garcia (Usa) che ha ottenuto la nomination dedicata ai filmmaker dal talento emergente (Someone to Watch Award).
La pellicola, presentata con successo in anteprima mondiale alla 71a edizione della Mostra Internazionale d’Arte cinematografica di Venezia, racconta la storia di due donne, entrambe di nome Helen, che vivono specularmente la loro vita a Troy, una cittadina dello stato di New York. Una notte qualcosa cade dal cielo ed esplode sopra la cittadina. Sulla scia di questo evento iniziano ad accadere alcuni fatti strani ed inspiegabili, tanto da portare le due Helen a perdere il controllo di sé stesse e della propria esistenza. Una rilettura immaginaria, moderna e poetica, di una specie di tragedia greca.
Il cast di H. di Rania Attieh (Libano) e Daniel Garcia (Usa)
Il cast di H. di Rania Attieh e Daniel Garcia
Il cast di Birdman di Alejandro G. Iñárritu
Il cast di Birdman di Alejandro G. Iñárritu
Durante la serata un altro lungometraggio veneziano, il visionario Birdman che ha aperto la selezione ‘In Concorso’ della 71ma Rassegna, ha ricevuto il maggior numero di nomination, ben sei, fra cui quelle più prestigiose per il miglior film e il miglior regista (Alejandro G. Iñárritu).
Il risultato delle prime candidature agli Independent Spirit Awards dimostrano quanto la Biennale del cinema di Venezia sia una grande fucina di talenti e un punto di riferimento per il cinema internazionale, promuovendo giovani registi e offrendo la possibilità di operare a contatto con i maestri della settima arte.
La cerimonia di premiazione della 30ma edizione si terrà il 21 febbraio 2015, il giorno antecedente la notte degli Oscar che proclamerà con il suo verdetto e con l’assegnazione delle celebri statuette tutti i re e le regine di Hollywood dell’anno 2015.