Stardust: Johnny Flynn è David Bowie nella prima immagine del film

0
251
johnny flynn david bowie stardust
johnny flynn david bowie stardust
Johnny Flynn è David Bowie nella prima immagine del biopic Stardust
Salon Pictures ha svelato la prima immagine di Johnny Flynn nel ruolo di David Bowie in “Stardust“.
Flynn, conosciuto per il suo ruolo nella serie Netflix “Lovesick”, ha recentemente recitato al fianco di Kit Harrington (il Jon Snow di “Game of Thrones”) in True West di Sam Shepherd nel West End di Londra. Il cantante e attore sarà nei cinema statunitensi il 21 febbraio 2020 con “Emma” di Jane Austen, nuovo adattamento con Anya Taylor-Joy e Bill Nighy.
In Stardust Jena Malone (“Donnie Darko”, “The  Neon Demon”) interpreta la prima moglie Mary Angela Barnet, sposata nel 1970 e dalla quale avrà il figlio Duncan Jones, divenuto regista di film come “Warcraft” e “Mute“. Marc Maron (“Glow” e prossimamente nel “Joker” di Todd Phillips) è il pubblicista della sua casa discografica.
Stardust” racconterà del primo viaggio negli Stati Uniti di Bowie, nel febbraio 1971, per il tour promozionale di The Man Who Sold the World. L’anno successivo Bowie si trasformerà in Ziggy Stardust, il messaggero delle stelle, e pubblicherà “The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars”, uno dei suoi album più rappresentativi.
Il progetto è stato descritto dai produttori come “storia delle origini” e non come un semplice biopic, paragonato ai film britannici “Control” e “Nowhere Boy“, incentrati sui Joy Division e John Lennon. Come tale non si baserà sull’uso della musica di Bowie, ma utilizzerà invece brani dell’epoca.

johnny flynn david bowie stardust

Il film è stato annunciato per la prima volta a gennaio e ha ricevuto critiche da parte del figlio di Bowie, Duncan Jones. Su Twitter ha annunciato di non aver concesso i diritti musicali e che il progetto non ha avuto la benedizione della famiglia.
Stardust” è diretto da Gabriel Range e scritto da Christopher Bell. È prodotto da Paul Van Carter e Nick Taussig per Salon.
Il film è cofinanziato da Christopher Figg di Piccadilly Pictures. Film Constellation di Fabien Westerhoff gestisce i diritti mondiali.
Stardust” uscirà nel 2020.
Fonte: Variety