Star Wars: Il Risveglio della Forza, sale la febbre per la première mondiale a Hollywood

La stampa americana sembra unanime nel titolare: “la prima di Star Wars Il Risveglio della Forza sarà più grande degli Oscar©”.
A pochi giorni da quello che si prospetta come un evento di portata mondiale, che ha già coinvolto cast e crew in un tour ad uso e consumo dei fan di Guerre Stellari, i riflettori sono tutti proiettati sulla California, in particolare su Los Angeles dove, da giovedì sera, un nutrito staff di Disney e Lucasfilm sta lavorando alacremente per allestire una première davvero stellare. Quattro isolati, da Highland Ave. a La Brea Ave., sono stati chiusi al traffico e ben tre cinema saranno coinvolti. Tenete presente che uno di essi è quello che tradizionalmente ospita la cerimonia dell’Academy (il Dolby Theatre) e per quell’occasione solo un isolato viene mobilitato per consentire la parata di stelle.
In occasione dell’anteprima del settimo capitolo dell’epopea di fantascienza ideata da George Lucas, i fan, accampati dallo scorso 5 dicembre (!) davanti ai cinema della zona, dovranno lasciare la propria postazione. Ovviamente, sarà loro garantita la prenotazione e dopo il gala potranno tornare ad attendere sui marciapiedi. Nel mentre, pare che Lucasfilm abbia loro offerto una pizza per scusarsi per il disagio.
La proiezione losangelina si terrà lunedì sera alle 2:30 ora italiana, mentre il pubblico statunitense potrà scoprire cosa accadrà ai propri beniamini solo dal 18 dicembre. Andrà meglio ai fan nostrani: per loro la nuova avventura inizierà mercoledì mattina.
A seguire vi riproponiamo l’ultimo emozionante trailer:

Potrebbero piacerti...

2 Risposte

  1. 15 Dicembre 2015

    […] di pochi giorni fa è la news che la prima mondiale tenutasi nel cuore della notte scorsa a Los Angeles ha coinvolto più isolati […]

  2. 15 Dicembre 2015

    […] riversati tra le strade di Los Angeles per assistere alla première mondiale della pellicola. Ad Hollywood un’accoglienza così calorosa da parte del pubblico non si assisteva dalla scorsa cerimonia […]

Shares