Squirrel Girl: Edgar Wright vuole Anna Kendrick come protagonista

0
336
The_Unbeatable_Squirrel Girl_1_Cover
Squirrel Girl

Edgar Wright, creatore insieme a Simon Pegg della Trilogia del Cornetto (L’Alba dei Morti Dementi, Hot Fuzz, La Fine del Mondo) e regista del cult movie Scott Pilgrim Vs. The World  è tornato a parlare dell’adattamento cinematografico di Squirrel Girl, la supereroina dei Marvel Studios nata nel 1992 per riportare a dei toni più leggeri e divertenti un universo prodigato verso un periodo oscuro e cupo.
Nelle ultime settimane, molte attrici si sono candidate per la parte, da Shannon Purser, vista recentemente nel ruolo di Barb nella splendida miniserie Netflix Stranger Things,  fino ad Anna Kendrick… ed è proprio quest’ultima ad aver ricevuto la benedizione dello stesso Wright attraverso un post pubblicato su Twitter che riportiamo qui sotto:

https://twitter.com/edgarwright/status/760988905885822976

Nata come Doreen Allene Green, fin da bambina la supereroina Marvel ha l’abilità di parlare con gli scoiattoli, caratteristica che le ha fatto crescere la coda; nonostante questo, non è una mutante come i suoi genitori. Nel periodo dell’adolescenza si avvicina ad Iron Man con il nome di Squirrel Girl, chiedendogli di diventare la sua spalla. La risposta è negativa, fin quando la ragazza non lo salva dal Dottor Destino usando un esercito di scoiattoli. Per riconoscenza, Tony Stark promette di parlarne coi Vendicatori e di aspettare che cresca per inserirla nel gruppo.
John Barrowman, star di Arrow, in occasione del Comic-Con di San Diego, ha ironizzato sulla scelta dell’attrice con un post pubblicato da Kieran Dickson:

https://twitter.com/dickson_kieran/status/756886442341609473

Dal momento che Squirrel Girl è divenuta con il tempo un personaggio cult fra i lettori Marvel per la sua natura ilare e parodistica, speriamo di vederla presto sul grande schermo diretta e sceneggiata dal genio di Edgard Wright e Simon Pegg.
Fonte: The Wrap