Spawn: Todd McFarlane dirigerà il reboot per la Blumhouse Productions

0
69
spawn
spawn todd mcfarlane
Spawn: Todd McFarlane dirigerà il reboot per la Blumhouse
Lo aveva annunciato con un video countdown su Facebook. Adesso è ufficiale!
Todd McFarlane dirigerà il reboot di Spawn con la McFarlane Films e la Blumhouse Productions di Jason Blum.
A confermalo lo stesso fumettista in una diretta live dal Comic-Con di San Diego, insieme al suo amico Kevin Smith.
“Siamo passati dal teorico ad adesso stiamo facendo film” […] “Blumhouse. Spawn. Badass. Preparatevi per questo, andiamo in produzione. Basta parlare, è il momento di fare “
A settembre 2016 McFarlane aveva confermato di aver ultimato la sceneggiatura. Da 183 pagine iniziali lo script è stato ridotto a a 120/140, in modo da poterlo presentare a diversi Studios.
Dopo i rifiuti di molte major, dovuti al diniego di produrre un film R-Rated, finalmente è arrivata la svolta. Jason Blum non è incline a certi canoni “conservatori” e si è detto entusiasta del progetto:
“Dopo aver lavorato con molti registi visionari, penso che il talento artistico unico di Todd contribuirà solo al suo ruolo di regista di questo film”
Spawn è un personaggio dei fumetti creato da Todd McFarlane nel 1992 e pubblicato dalla sua Image Comics.
Il fumetto racconta la vicenda di Al Simmons, un killer della C.I.A. che decide di ritirarsi a una vita tranquilla. Per paura che possa rivelare notizie segrete viene ucciso, finendo all’inferno. Un demone di nome Malebolgia gli propone un patto: “ti farò rivedere tua moglie Wanda solo se comanderai il mio esercito per l’Armageddon”. Simmons accetta ma ritorna sulla Terra con un corpo informe, dei poteri sovrannaturali e un’armatura vivente.
A 55 anni McFarlane debutterà alla regia, portando sul grande schermo la sua famosa ‘creatura’.