Chad Stahelski alla regia dell’adattamento di Sandman Slim

0
51
sandman slim
Chad Stahelski alla regia dell'adattamento di Sandman Slim  
sandman slim
Chad Stahelski alla regia dell’adattamento di Sandman Slim
Chad Stahelski (John Wick e John Wick: capitolo 2) potrebbe lanciare un altro franchise. Il regista di John Wick 2 è stato contattato per dirigere Sandman Slim, adattamento della serie fantasy, costituita da 9 romanzi, di Richard Kadrey.
Studio 8 aveva acquistato i diritti per un film nel 2016 e sta pensando di inaugurare una vera e propria saga.
Kerry Williamson (Seven Sisters) è stata chiamata a scrivere la trasposizione del primo romanzo, la cui bozza era stata precedentemente affidata a Kel Symons.
LBI Entertainment di Patrick Walmsley e Julie Yorn produrranno la pellicola assieme a John Lesher, mentre Chris GoldbergRishi Rajani supervisioneranno la produzione per Studio 8.
“La storia vede protagonista James “Sandman Slim” Stark, un killer soprannaturale per conto del demone Azazel, che, dopo 11 anni passati all’Inferno, riesce a scappare e a tornare sulla Terra a L.A. per vendicare l’omicidio della propria fidanzata Alice e per dare la caccia al circolo di maghi responsabili dell’uccisione e dell’averlo condannato agli inferi. Grazie a una chiave rubata ad Azazel, Stark ha accesso alla Stanza delle tredici porte, dalla quale può raggiungere qualsiasi angolo dell’universo. In questo modo inizia ad uccidere uno ad uno i suoi nemici fino ad arrivare al capo del circolo e vero responsabile, il mago Mason Faim. Ma la vendetta non sarà facile da raggiungere come Stark aveva sperato.”
Sandman Slim
Copertina del primo romanzo della serie
La serie di romanzi di Richard Kadrey è stata tradotta in 10 lingue ed è nella lista di Barnes & Noble come Miglior Romanzo Fantasy Paranormale degli ultimi dieci anni (Best Paranormal Fantasy Novels of the Last Decade). Il decimo libro della saga sarà pubblicato quest’anno da Harper Voyager. In Italia il romanzo è conosciuto come “Sandman Slim. La stanza delle tredici porte” ed è edito da Fanucci Editore.
Fonte: Deadline