Crimes of the Future: il teaser del film di David Cronenberg in concorso a Cannes 75

0
100

David Cronenberg porta in concorso nella Selezione Ufficiale del 75. Festival di Cannes “Crime of the Future”

Il vate del body horror David Cronenberg presenterà in concorso a Cannes 75 il suo ultimo film Crimes of the Future, di cui Neon ha pubblicato in queste ore il primo teaser con Léa Seydoux, Kristen Stewart e Viggo Mortesen.

Nel cast anche Tanaya Beatty (Yellowstone), Nadia Litz (Big Muddy), Yorgos Karamichos (I Durrell – La mia famiglia e altri animali) e Yorgos Pirpassopoulos (Beckett). Sono stati annunciati anche Welket Bungué (Berlin Alexanderplatz), Don McKellar (Blindness – Cecità) e Lihi Kornowski (Losing Alice).

Il film è una profonda immersione in un futuro non così lontano in cui l’umanità sta imparando ad adattarsi al suo ambiente sintetico. Questa evoluzione porta gli esseri umani oltre il loro stato naturale, in una metamorfosi che altera la loro composizione biologica. Mentre alcuni abbracciano il potenziale illimitato del transumanesimo, altri tentano di controllarlo. In ogni caso, la “sindrome da evoluzione accelerata” si sta diffondendo velocemente. Saul Tenser è un’artista performer che ha abbracciato la Sindrome dell’Evoluzione Accelerata, facendo germogliare nuovi e inaspettati organi nel suo corpo. Insieme alla sua compagna CapriceTenser ha trasformato la rimozione di questi organi in uno show che i suoi fedeli seguaci possono seguire in tempo reale. Ma con il governo e una strana sottocultura che ne prende atto, Tenser è costretto a considerare quella che sarebbe la sua performance più scioccante di tutte.

LA SINOSSI

Mentre la specie umana si adatta a un ambiente sintetico, il corpo subisce nuove trasformazioni e mutazioni. Con la sua compagna Caprice (Léa Seydoux), Saul Tenser (Viggo Mortensen), celebre performance artist, mostra pubblicamente la metamorfosi dei suoi organi in performance d’avanguardia. Timlin (Kristen Stewart), un investigatore del National Organ Registry, segue ossessivamente i loro movimenti, ed è allora che si rivela un gruppo misterioso… La loro missione – usare la notorietà di Saul per far luce sulla prossima fase dell’evoluzione umana.
In concorso a Cannes nella Selezione Ufficiale 2022.

IL POSTER UFFICIALE

Crimes of the Future è anche il titolo del secondo film di Cronenberg. Uscito nel 1970, il film non ha dialoghi se non una voce narrante del dottore della clinica dermatologica House of Skin, alla ricerca del suo mentore scomparso durante una pandemia che ha causato la morte di tutte le donne in età post-puberale.

David Cronenberg ha firmato la prima sceneggiatura sci-fi originale da eXistenZ del 1999.

La greca Argonauts Productions è la co-produttrice locale.

Fonte: Neon