Assassin’s Creed: il produttore Jean-Julien Baronnet paragona il film a Batman Begins e Blade Runner; ecco Michael Fassbender sul set!

0
1534
Assassin's_Creed_Logo
In occasione di un’intervista rilasciata a Premiere Magazine, Jean-Julien Baronnet (presidente della Ubisoft Motion Pictures) ha avuto modo di parlare dell’adattamento cinematografico della serie videoludica di Assassin’s Creed, sottolineando i punti di riferimento per la realizzazione della pellicola e l’importanza di avere in squadra un attore professionista come Michael Fassbender che, ricordiamolo, ricoprirà il duplice ruolo del protagonista Callum Lynch e del suo antenato spagnolo, Aguilar.
Ecco quanto dichiarato dal CEO della UMP:
“Michael ha accettato molto velocemente. Era l’unico attore che ritenevamo ovvio per il ruolo, quindi siamo partiti dal coinvolgere lui, cosa che non è così frequente. Ancora più singolare è stato il fatto che abbia accettato senza avere nulla in mano. Non c’era uno script, nessuna major coinvolta, niente. Gli abbiamo detto che avremmo costruito il progetto insieme, che avremmo cercato di avvicinarci allo stile di film come Batman Begins e Blade Runner. Gli abbiamo garantito che avrebbe potuto lavorare con gli sceneggiatori e che lo avremmo coinvolto in tutte le questioni fondamentali.
Il nostro scopo è di tenere sotto controllo l’intero sviluppo e, quindi, finanziarlo al 100%. Gli sceneggiatori che scegliamo non devono essere necessariamente delle celebrità, ma persone che hanno capito il nostro universo. E, se non c’è una sceneggiatura di un certo livello, il film non farà presa sul pubblico.
Il bello di lavorare in un ambiente piccolo è che non ci sono elementi che mettano fretta alla lavorazione di un film. Possiamo prenderci tutto il tempo necessario: come per i quattro anni di sviluppo di Assassin’s Creed!”
Inoltre, è comparsa in rete una prima immagine di Michael Fassbender in costume sul set:

Ecco la sinossi ufficiale:
“Grazie a una tecnologia rivoluzionaria in grado di sbloccare i  ricordi genetici, Callum Lynch (Michael Fassbender) sperimenta le avventure di Aguilar, suo antenato nella Spagna del XV secolo, scoprendo così di discendere da una misteriosa società segreta, gli Assassini. Accumulando conoscenze e incredibili abilità, Callum sarà in grado di sfidare una potente e crudele organizzazione Templare dei giorni nostri.”
Le riprese di Assassin’s Creed hanno preso il via a settembre a Malta e si muoveranno, poi, a Londra e in Spagna. Ricordiamo che il regista Justin Kurzel (Macbeth) dirigerà i protagonisti Michael Fassbender, Marion Cotillard, Ariane Labed, Brendan Gleeson e Jeremy Irons su una sceneggiatura di Bill Collage, Adam Cooper e Michael Lesslie. L’uscita del film nelle sale è prevista per il 21 dicembre 2016.