The Irishman: Robert De Niro conferma l’uscita nelle sale del film di Scorsese

the irishman

The Irishman: Robert De Niro conferma l’uscita nelle sale del film di Scorsese

Dopo il tornado “Netflix” scagliatosi su Cannes 71, alla Mostra di Venezia 75 è arrivato il sereno con un’opera come “Roma” di Alfonso Cuaron, prodotta dallo stesso colosso di prodotti streaming (disponibile nelle sale dal 3 al 5 dicembre) .
In questi giorni Robert De Niro è stato ospite al Marrakech Film Festival, dove è tornato a parlare di un’altra opera di Netflix, un film atteso da tutti: The Irishman di Martin Scorsese.
Ospite della prima serata, l’attore 75nne ha ricevuto il premio alla carriera Stella d’Oro dalle mani dello stesso Scorsese, giunto al festival per omaggiare il suo caro amico.
Queste sono state le parole del “Toro Scatenato“, dopo quelle del regista e sceneggiatore Paul Schrader:
“Ne abbiamo parlato con Netflix” spiega De Niro“Presenteranno il nostro film come dovrebbe sempre essere, nei cinema, in certe location scelte, le migliori che possiamo trovare. All’inizio mostreranno il film al cinema, stiamo già parlando delle location in cui proiettarlo, ma non sono certo di cosa avverrà dopo.”
E’ oramai certo che il film verrà distribuito per un lasso di tempo breve, per ora bisogna solo aspettare un comunicato stampa ufficiale.
Il film è costato oltre 140 milioni di dollari, superando il budget iniziale messo a disposizione da Netflix di 125 milioni. The Irishman è, infatti, una delle produzioni più costose di sempre della piattaforma streaming.
The Irishman entra ora in una lunga fase di post-produzione, soprattutto per quanto riguarda il lavoro che dovrà effettuare la Industrial Light and Magic, azienda specializzata in effetti speciali, per ringiovanire Robert De Niro.
Tratto dal libro di Charles Brandt I Heard You Paint Houses e adattato in sceneggiatura da Steven Zaillan (Gangs of New York)il film racconta la storia di Frank “The Irishman” Sheeran (De Niro), noto gangster che ebbe un ruolo chiave nella scomparsa del sindacalista colluso con la Mafia Jimmy Hoffa (Al Pacino).
Il lungometraggio vede Joe Pesci nei panni del boss della Northeastern Pennsylvania Russell Bufalino, membro di una delle famiglie mafiose italo-americane più conosciute. Nel cast figurano anche Ray Romano (un legale colluso con la mafia), Harvey Keitel (il boss Angelo Bruno, soprannominato “il padrino gentile”), Bobby Cannavale (il killer Joe Gallo della famiglia mafiosa Colombo), Jack Huston, Stephen Graham e Kathrine NarducciAnna Paquin interpreta Peggy Sheran, figlia di Frank.

Potrebbero piacerti...

Shares