Suspiria: disponibile online la colonna sonora di Thom Yorke

0
73
suspiria
suspiria colonna sonora
Le danzatrici di Suspiria
È disponibile in tutti i negozi di musica e negli store digitali la colonna sonora, composta da Thom Yorke, di Suspiria, il nuovo film di Luca Guadagnino (Chiamami Col Tuo Nome) presentato in concorso alla 75. Mostra del Cinema di Venezia (qui la nostra recensione).
L’album include da due dischi, rispettivamente con 14 e 11 tracce.

Rivisitazione del capolavoro di Dario Argento del 1977, il lungometraggio uscirà negli Stati Uniti il 2 novembre e in un numero limitato di sale a partire dal 26 ottobre.
Amazon renderà disponibile il film sulla piattaforma Prime Video dopo una finestra di 5 mesi dal lancio nelle sale.
Basato su uno script di David Kajganich, Suspiria vede nel cast Dakota JohnsonChloe Grace Mortez, Mia Goth e Tilda SwintonJessica Harper, indimenticabile protagonista del film originale, avrà un cammeo nel ruolo di Anke.
Ambientato in una delle più prestigiose scuola di danza a Friburgo, nelle terra della Foresta Nera, nella parte sud-occidentale della Germania, Suspiria racconta la storia di Susy Benner (Susie Bannion nella versione inglese)una ballerina che decide di approfondire i suoi studi di danza iscrivendosi alla Tanz Akademie. 
Quando iniziano a sparire alcune ragazze, Susy scoprirà che la scuola nasconde oscuri segreti; secondo diverse storie, l’accademia di danza sarebbe stata fondata da una delle più potenti e malvagie streghe d’Europa, la Regina Nera Helena Markos.
Susie Bannion è interpretata da Dakota Johnson mentre Tilda Swinton veste i panni Madame Blanc, la vicedirettrice della scuola. Nel ruolo della Mater Sospirorium, la Madre dei Sospiri Helena Markos, troviamo l’attrice e modella polacca Malgorzata Bela. Il film è ambientato nella Berlino degli anni ’70.
Thom Yorke, leader del gruppo Radiohead, ha composto la colonna sonora.
A seguire la sinossi ufficiale:
Germania anni ‘70, una ballerina americana si iscrive alla Tanz Akademie per seguire i suoi prestigiosi corsi di danza ma quando inizieranno a scomparire alcune ragazze scoprirà che l’istituto, fondato dalla potente e malvagia strega, la Mater Suspiriorum, è una copertura per lo studio delle scienze occulte.