Star Wars: L’Ascesa di Skywalker non utilizzerà riprese di Carrie Fisher da Gli Ultimi Jedi

Carrie Fisher nel ruolo della Principessa Leia

Secondo quanto dichiarato dal regista J.J. Abrams, Star Wars: L’Ascesa di Skywalker non presenterà scene con Carrie Fisher prese da Gli Ultimi Jedi, il secondo capitolo della nuova trilogia.
Per L’Ascesa di Skywalker saranno invece utilizzate delle sequenze girate per Il Risveglio della Forza attorno alle quali poi ne saranno costruite altre. Abrams ha giustificato questa scelta sottolineando l’importanza del ruolo che l’attrice scomparsa tre anni fa e il suo personaggio, la Principessa Leia, rivestono nel nono capitolo della saga in quanto ultimo membro degli Skywalker in vita.
Il lungometraggio uscirà nelle sale italiane il 20 dicembre.

Potrebbero piacerti...

Shares