Rogue One: A Star Wars Story, Donnie Yen e Jiang Wen presentano il quarto trailer internazionale

0
112
rogue one a star wars story
rogue one a star wars story
Donnie Yen e Jiang Wen in Rogue One: A Star Wars Story
Continua l’infinita campagna promozionale di Rogue One: A Star Wars Story, primo spin-off della saga di Guerre Stellari che darà il via a una nuova serie cinematografica ambientata “nella galassia lontana lontana”.
LucasFilm ha pubblicato in rete il quarto trailer internazionale del film, con scene inedite e una breve introduzione di Donnie Yen Jiang Wen

https://www.youtube.com/watch?v=jQlQEuT07js

Inoltre sono state diffuse online due nuove clip e una featurette dedicata al personaggio di Jyn Erso interpretato da Felicity Jones:

https://www.youtube.com/watch?v=m0d60IYk6Xk

Diretto da Gareth Edwards e prodotto da Kathleen Kennedy, il lungometraggio arriverà nelle sale italiane il 15 dicembre, anche in 3D, In un periodo di conflitto un improbabile gruppo di eroi intraprende una missione per sottrarre i piani della più potente arma di distruzione di massa mai ideata dall’Impero, la Morte Nera. Questo evento, fondamentale per la storia di Star Wars, spingerà delle persone ordinarie a unirsi per realizzare imprese straordinarie, diventando parte di qualcosa di più grande.
Il cast è formato dagli attori Felicity Jones, Diego Luna, Donnie Yen, Forest Whitaker, Mads MikkelsenAlan Tudyk, Ben Mendelsohn, Riz Ahmed Jian Wen.
La sceneggiatura di Rogue One: A Star Wars Story è stata scritta da Gary Whitta e Chris Weitz sulla base di una storia di John Knoll, mentre la produzione è supervisionata dai presidenti della LucasFilm, Kathleen Kennedy e Tony To, coadiuvati dai produttori esecutivi John Knoll, Simon Emanuel e Jason McGatlin. Alla fotografia troviamo Greig Fraser (Zero Dark ThirtyFoxcatcher) e agli effetti speciali Neil Corbould (Il Gladiatore, Black Hawk Down). Il reparto ‘scenografie’ è affidato al veterano di Star Wars Doug Chiang (Star Wars: Episodio I e II) e a Neil Lamont (Harry PotterEdge of Tomorrow). La colonna sonora è curata da Michael Giacchino.
Fonte: CBM