“Non ci resta che piangere” torna al cinema 30 anni dopo in versione restaurata

0
124

Non_ci_resta_che_piangere2

Non ci resta che…ridere!
Dopo 30 anni dalla prima uscita nelle sale, Roberto Benigni e Massimo Troisi ritornano al presente con una delle storie più divertenti sui viaggi nel tempo: Non ci resta che piangere.
Il celebre cult, entrato nell’immaginario collettivo per le bizzarre avventure dei due goliardi protagonisti alle prese con Leonardo Da Vinci e Girolamo Savonarola, verrà proiettato al cinema il 2, 3 e 4 marzo 2015 in una versione completamente restaurata e rimasterizzata grazie alla collaborazione di Mediaset, Film&Video, Roberto Benigni, e Lucky Red, che distribuirà nelle sale la pellicola.
Il film sarà presentato nel suo ‘taglio’ integrale di 2 ore e 24 minuti, così come pensato originariamente dalla coppia di artisti che recitarono senza ‘copione’, già rilasciato in home video nel 2006.
Pochi anni fa, nel 2010, fu riproposta un’edizione in altra definizione (bluray disc) al Festival del Cinema di Viareggio, con una speciale intervista ai produttori Mauro Berardi e Ettore Rosboch.
Un classico della commedia italiana reso immortale da due illustri interpreti che, grazie alla loro genuinità e allo spiccato senso dell’umorismo, hanno ideato e realizzato un film popolare seguendo le qualità imprescindibili che rendono ‘grandi’ gli artisti: l’improvvisazione e la spontaneità.
Vi mostriamo qui sotto 5 clip esclusive “dell’evento al cinema”, diffuse in rete da Lucky Red: