Men In Black 4: una “donna in nero” nel reboot targato Sony!

0
54

image

Pochi mesi fa la notizia di un reboot del franchise cinematografico di Men In Black, iniziato da Barry Sonnenfeld nel 1997, aveva acquisito una maggiore concretezza ma solo ora è divenuta ufficiale.
La produttrice Laurie McDonald insieme al marito Walter Parkes hanno spiegato che per “rinvigorire” la serie verrà aggiunta in Men in Black 4 una figura femminile, una vera “woman in black” per far allontanare il ricordo dei beniamini Tommy Lee Jones e Will Smith (la cui partecipazione di quest’ultimo è improbabile ma non esclusa).

In un certo senso, ripensiamo ai primi tre come a una Trilogia, abbiamo cercato di raccontare due personaggi la loro storia e la loro amicizia. Cosa che sembra ridicola visto che si tratta di una comedy sci-fi, ma quando lavori a cose come queste cerchi sempre e comunque dei temi di base. Adesso stiamo cercando di reinventarlo ed è un mondo davvero bellissimo in cui muoversi.

I MIB torneranno a vegliare su di noi, un successo assicurato? Ai posteri l’ardua sentenza

image