Megalopolis: Francis Ford Coppola torna alla regia con un nuovo film

0
833

Ci sono voluti 30 anni per far avverare il sogno di uno dei più grandi registi della storia del cinema come Francis Ford Coppola.
Varcata la soglia degli 80 anni, Coppola ha finalmente annunciato che realizzerà la sua più grande ambizione, “Megalopolis“, un film da lui descritto come “un film epico su larga scala e un cast di notevoli dimensioni” .
La prima stesura dello script risale ai primi anni 80. All’epoca erano altri i film in produzione ad avere la precedenza e questo fece slittare il progetto in attesa di tempi migliori.
Anni dopo, nel 2001, Coppola scelse Cannes per presentare alcune sequenze girate della seconda unità ma gli atti terroristici dell’11 settembre bloccarono ancora una volta la produzione, anche a causa della storia ambientata in una New York post-apocalittica dove un architetto cerca di ricostruire una versione immaginaria della Grande Mela.
Nell’intervista a Deadline Coppola sembra aver fatto capire che uno dei protagonisti potrebbe essere Jude Law, ma al momento non vi è nulla di ufficiale. È probabile che la partecipazione del regista al Tribeca Film Festival del 25 aprile al 5 maggio – dove presenterà la nuova versione del film del 1979 rinominata “Apocalyps Now: Final Cut scatenerà le domande dei giornalisti su “Megalopolis“.
Fonte: Deadline