Masters of the Universe: il regista McG aggiorna sull’adattamento di He-Man

0
449
Masters of the Universe
masters of the universe-1_zps2416780e
Masters of the Universe (1987)
Sono passati quasi 30 anni da quando Masters of the Universe arrivò nelle sale di tutto il mondo. Il film diretto da Gary Goddard nel 1987 e tratto dall’omonima serie cult di giocattoli (amata da tutti i bambini degli anni ’70/’80 e divenuta celebre soprattutto dal 1981 al 1988 grazie alla serie animata della Filmation) vedeva Dolph Lundgren interpretare l’eroico protagonista He-Man, l’uomo più forte dell’universo, e Frank Langella nei panni del malvagio Skeletor.

mcg

Pochi mesi fa il regista McG, pseudonimo di  Joseph McGinty Nichol (Charlie’s Angels, Terminator Salvation), ha voluto prendere le redini del progetto, a cui crede fermamente, sperando di riportare in auge una serie che tutti i più grandicelli ricordano con grande affetto. Indelebile nella loro mente è la frase che ripeteva He-Man ogni volta che utilizzava la Spada del Potere, un artefatto mistico dai poteri illimitati:
“Per la forza di Grayskull, la grande forza è con me!!”
Dopo questo lungo periodo di silenzio, il regista, intervistato da IGN, è tornato a parlare del film:
“È un momento molto emozionante per Masters of the Universe. Abbiamo avuto un grande incontro con la Sony questo mercoledì per quanto riguarda la preparazione del film. E siamo nel bel mezzo della rifinitura della sceneggiatura, la mia passione assoluta. Sono deciso a renderlo il mio prossimo film. Ma sai come funziona nel cinema contemporaneo. Devi assolutamente guadagnarti il favore degli studios e, grazie a Tom Rothman, stiamo per giungere a questo con la Sony. Sono così felice di poterlo far sapere ai fan.”
La pellicola sarà creata sul modello del multiverso di Marvel Studios ma con lo stile narrativo e stilistico di Game of Thrones, come ha voluto sottolineare McG:
“Penso di voler onorare prima di tutto i fan originali. Dobbiamo anche essere consapevoli dell’incredibile risonanza di ciò che Kevin Feige sta facendo con la Marvel. Il nostro film dovrà essere sia credibile che emotivo, ricco di azione e la storia del viaggio di un eroe. È la genesi di He-Man, noi vogliamo toccare tutti i tasti giusti. Non abbiamo intenzione di fermarci fino a quando non sarà tutto perfetto. Io amo quel film con Frank Langella e Dolph Lundgren. Lo vedo e lo faccio con grande piacere. Sono cresciuto con i giocattoli e ne sarò grato alla Mattel per sempre. Ci stiamo concentrando intensamente su come renderlo nel modo giusto. Ovviamente siamo tutti consapevoli di quello che sta succedendo con Game of Thrones. È incredibile. Siamo consapevoli di quello che sta succedendo ne I Guardiani della Galassia. James Gunn sta facendo un ottimo lavoro. Stiamo cercando di rispondere alla chiamata e alzare l’asticella. Come vi suona?”
Nel ruolo del protagonista, il filmmaker vorrebbe il modello statunitense Kellan Lutz, visto nella saga di Twilight e ne I Mercenari 3… che ne pensate?
Siamo ansiosi di conoscere ulteriori dettagli!
Fonte: IGN